Utente 486XXX
Salve Dottori, vi ringrazio in anticipo, il mio specialista in seguito ad una patologia che avevo, ovvero avvertivo una scossa di corrente e formicolio alla schiena localizzato nella parte superiore spostato più a sinistra, mi ha ordinato la risonanza magnetica con i seguenti risultati.
devo preoccuparmi?

(88.93) RMN RACHIDE CERVICALE
Esecuzione: Da Esterno
Indagine eseguita con tecnica multiecho TI w, T2w e STIR, secondo i piani assiale e sagittale.
Ridotta la fisiologica lordosi cervicale.
Corpi vertebrali complessivamente conservati per morfologia e segnale.
Modesto bulging dell'anulus fibroso del disco in C3-C4.
Canale vertebrale di ampiezza regolare.
Non evidenti alterazioni di segnale del nastro midollare.

Premetto che ho fatto la risonanza dopo una terapia di 12 iniezioni intramuscolare 6mattina e 6sera,
pastiglie si sirdalud, e tauxib, e bustine che ora non ricordo il nome.
Grazie Luigi.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Luigi,

l'esito della RM della colonna cervicale non desta preoccupazione, stia tranquillo. È stata riscontrata una condizione di stiramento dell'anello fibroso del disco tra la terza e la quarta vertebra cervicale, condizione che il radiologo ha definito modesta.
Può rivolgersi ad un fisiatra perché spesso terapie fisiche possono risultare efficaci riguardo la sintomatologia riferita.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro