Utente 312XXX
Buongiorno dottori, sono un po' preoccupato. Mi sento sempre più inabile a compiere i gesti della vita quotidiana, sento sempre una pesantezza in testa, affaticamento, vorrei dormire, è come se avessi una lacerazione in testa, mi danno fastidio i rumori. Ho pensato che fosse una forma depressiva ma la mattina, appena sveglio, vorrei alzarmi e cominciare la giornata, poi mi viene un formicolio nella zona dello scroto ed è come se le mie funzioni rallentassero. Se ben ricordo il problema del prurito l'ho avuto dopo un rapporto sessuale non protetto (rottura del preservativo) però il dermatologo mi disse che era una neurodermatite e non c'era niente di venereo. Vi chiedo aiuto grazie. Sono attualmente in cura con psicofarmaci..

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

mi pare che la sintomatologia descritta sia di origine psichica, non mi pare che siamo in presenza di malattie neurologiche.
Dovrebbe rivolgersi allo psichiatra che La segue per un aggiustamento terapeutico.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro