Utente 492XXX
Buongiorno giorno!
Le scrivo ho bisogno davvero di un consiglio!
Parto con il dire che è ormai due anni che soffro di ipocondria e mi sono decisa solo nell'ultimo mese a vedere una psicoterapeuta.
Tutto è iniziato circa un mese e mezzo fa con dei dolori sopra l'occhio e allo zigomo, facendo alcune ricerche su internet mi sono spaventata pensando che potesse essere nevralgia del trigemino e quindi una potenziale SM. Ho fatto molte visite, tra cui una neurologica che aveva escluso la possibilità di una nevralgia pensando più a una cefalea muscolo tensiva o comunque legata alla masticazione. Effettivamente ora con l'utilizzo del bite e alcuni interventi osteopatici questi dolori non li avverto più. Però prima di essere stata sottoposta a vari controlli, avevo iniziato a percepire dei formicolii alle gambe che mi hanno subito spaventata. Avevo scritto al mio neurologo che subito ha escluso la possibilità di sclerosi e mi diceva di stare tranquilla. Però con il tempo sono peggiorati per poi sparire per un po' e ritornare nell'ultima settimana in modo diffuso in tutto il corpo, soprattutto quando sono a riposo, alternati a bruciori nelle gambe e infondo alla schiena. Io ho paura che si tratti di sm, sono terrorizzata, sto prendendo del magnesio che un po' mi aiuta con la stanchezza muscolare e con le contratture, ma i formicolii tornano e non so che fare. La mia psicoterapeuta dice che potrebbe essere collegato al mio problema di postura ( a cui erano legate le cefalee muscolo tensiva) e comunque anche a una forte componente d'ansia. Lei mi consiglia di vedere di nuovo un neurologo?
Ah ero stata anche in ps perchè ero svenuta due volte, per un mio rilassante che mi avevano dato e mi aveva fatto abbassare la pressione, e le avevo accennato del problema alle gambe e dopo avermi fatto alcuni test neurologi diceva che era tutto nella norma e di non preoccuparmi. Ma io ho dolore alla schiena ( sempre nella parte in fondo)questi bruciori e formicolii che vanno e vengono ( soprattutto a riposo) e questa pesantezza alle gambe, soprattutto quando faccio le scale, che mi spaventano e non so che fare.
Aspetto la sua risposta

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

un formicolio diffuso difficilmente è un sintomo di SM, è molto più probabile che sia di origine psicosomatica, soprattutto se non continuativo.
Il dolore alla schiena nella maggioranza dei casi è dovuto a problematiche della colonna lombosacrale.
Se serve per tranquillizzarLa effettui una visita neurologica.
Stia serena.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 492XXX

Grazie mille per la risposta, ora mi sento più tranquilla!
Vorrei chiederle un ultima cosa: siccome ultimamente ho male alla gamba ho notato una cosa prestando più attenzione del solito... Sostanzialmente quando muovo la gamba sinistra e smetto di muoverla di colpo avverto una sensazione strana che mi prende soprattutto la parte superiore della gamba, mi devo preoccupare?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

potrebbe avere la stessa origine, dalla colonna lombosacrale, ovviamente è solo un'ipotesi a distanza, senza la visita diretta.
Ne potrebbe parlare anche col medico curante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 492XXX

Grazie mille! Parlerò con il Mio medico.
Comunque per formicolii diffusi io intendevo su schiena braccia gambe testa e viso, a volte anche sul ventre. Quindi posso stare tranquilla? Vanno e vengono, ci sono giorni che durano di meno altri di più. Comunque ho prenotato una visita neurologica!
Le farò sapere

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ritengo che possa stare tranquilla.
Bene per la visita neurologica, se vorrà potrà farci sapere cosa Le dirà il collega.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 492XXX

Le riscrivo dottore perchè questa notte sono stata in ps per I dolori alle gambe e le parestesie. Mi hanno fatto una tac che è risultata negativa, e una visita neurologica da cui sembra tutto a posto, ma mi hanno comunque consigliato di fare una risonanza magnetica all'encefalo con mezzo di contrasto. Mi devo preoccupare?

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la visita neurologica negativa è già un'ottima notizia, Le hanno consigliato la RM encefalica, per completezza a questo punto la estenderei anche al midollo spinale e alla colonna lombosacrale.
Stia serena.

Cordiali saluti e buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 492XXX

Buongiorno dottore, mi ritrovo di nuovo a scriverle perchè ho notato che nell'ultima settimana ho spesso le vertigini.. non lo so mi sembra di sentirmi addosso tutti i sintomi: bruciore agli arti inferiori accompagnati da fascicolazioni e rigidità muscolare, a volte la sensazione di spilli che mi pungono, formicolii, giramenti di testa, mal di schiena..
Devo stare serena? Smetterla di preoccuparmi? Può la mia testa creare davvero tutto questo?
Cordiali saluti

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla e non pensi malattie importanti.
Dr. Antonio Ferraloro