Utente 507XXX
Buongiorno,

Volevo chiedere gentilmente un opinione.
Sono un ragazzo, circa due mesi fa ho iniziato a soffrire di attacchi d’ansia e un paio di volte sfociato in attacchi di panico, tutto ciò dovuto agli esami che ho dovuto affrontare a fine agosto dato che ora, passati gli esami, sembra essere tornato tutto a posto, tranne una piccolissima difficoltà nel dormire a lungo.
Tornando al discorso, tutto il mese di luglio e agosto ero giù di morale, affranto e sempre angosciato, non dormivo abbastanza, poi una notte, come di consueto mi sveglio verso le 3 di notte con un formicolio alla nuca, che consultando internet lo collegava come sintomo della sm, essendo anche ipocondriaco, sono sprofondato nella paura più profonda, tant’è che nei momenti più sconfortanti, mi si girava lo stomaco arrivando anche a vomitare.
Finiti gli esami, mi reco dalla dottoressa di base che, una volta riferitole tutti i sintomi, quindi vomito, morsa al petto, e formicolii vari ha attribuito tutto all ansia e mi ha prescritto le analisi di base (urine e sangue), risultate entrambe nella norma, senza alcun valore fuori posto tranne per un sedimento di muco nelle urine.
Ad oggi, l unica mia preoccupazione è di avere la sm, infatti ogni piccolo formicolio o dolore lo attribuisco a lei.
Ora infatti, da ieri mi è comparso un leggero formicolio alla nuca, che va e viene, e dei leggeri formicolii agli arti quando li metto in posizione scomoda (incrocio le gambe, mi sdraio su un braccio ecc.) ma appena li muovo, smette subito di formicolare.
Sono preoccupato dottore, ho paura che la mia dottoressa sottovaluti i miei sintomi.
PS, un pomeriggio dopo una pennicca, mi son svegliato e per una manciata di secondi mi tremava la pupilla, poi da lì tornato tutto in regola. Saprebbe delucidarmi gentilmente, dottore?
PPS ho sempre effettuato ecg e rm durante l arco della mia essendo affetto da una leggera emiparesi dx, che mi porta ad avere movimenti limitati con la mano dx ed un leggero zoppicare, ma tutto sommato faccio una vita regolare.
Riguardo ecg e rm, le ultime effettuate l anno scorso, risulta tutto nella norma, a parte le lesioni sempre uguali dell emiparesi. Ed un ultimissima cosa, mi stanno crescendo i denti del giudizio, ho letto che potrebbe influire sul formicolio alla nuca.
La ringrazio in anticipo per la disponibilità e colgo l’occasione per porgerle i miei più distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

dalla descrizione che fa non vedo sintomi che possano fare sospettare una malattia demielinizzante.
Lasci stare internet per autodiagnosi, è solo negativo, accentua immotivatamente l’ansia e crea paure immotivate.
Non dia peso a queste sensazioni soggettive prive di significato clinico.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 507XXX

Gentilissimo e rapido nella risposta.
Cercherò di prendere atto del suo consiglio, dottore.
Le auguro una splendida giornata

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Splendida giornata anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro