Utente 471XXX
Buonasera chiedo un consulto per la mia situazione particolare, ho 31 anni e a 14 anni ho avuto un incidente in scooter, riportando dolori alla cervicale, da allora ogni tanto tornano questi dolori ma nulla di particolare.. Ultimamente da circa 2 mesi ho un dolore persistente alla cervicale sopratutto quando alzo la testa verso l alto come se tirasse, inizia proprio nella testa nella prima vertebra e poi un dolore si irradia fino al collo/spalla sx. Ho effettuato una lastra referto spazi leggerente diminuiti tra vertebre inizio leggero artrosi. Non ho preso farmaci particolari questo periodo, quello che mi preoccupa è il fatto di avere fitte in testa esattamente al centro della testa fitte di qualche secondo tipo scossette come se fossero piccolissime scosse, avvolte sono anche di lato... E ogni tanto dolore dietro l occhio sia sx che dx e raramente capogiri. Ho effettuato 2 mesi fa esami del sangue tutto ok emocromo.. La mia paura è che non abbia qualcosa di grave dai sintomi che ho.. Leggendo su Internet si passa dalla classica cervicalgia con tutti questi sintomi uguali a mali di ogni genere, e sinceramente sto vivendo male questo periodo, per questo preferisco chiedere un consulto a voi dottori che siete sempre disponibili con noi.. Non so se c'entrano queste 2 cose ma mi sono accorto da circa 3 anni che mi dimentico spesso le cose, in più la sfortuna di avere un timpano sx forato scoperto questo mese.
Grazie mille

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la radiografia del tratto cervicale indica già un restringimento di alcuni spazi intervertebrali. Probabilmente è indicato un approfondimento diagnostico mediante una RM cervicale eventualmente estesa anche all’encefalo.
Ovviamente è consigliabile anche una visita neurologica.
Mi sentirei di tranquillizzarLa.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 471XXX

Grazie dottore, sinceramente sono molto in ansia per questo problema queste fitte che ogni tanto vengono e il dolore dietro l occhio.. Sinceramente sono allarmato come le dicevo su internet certi sintomi si collegano e parlano di mali di ogni genere gravi..è questa la mia paura.. Ora aspetto di fare la visita neurologica, dottore grazie davvero di cuore la tengo aggiornata

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

bene, faccia la visita neurologica e stia tranquillo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro