Utente 506XXX
Salve dottori, a mezzanotte ho sentito come uno scatto vicino alla tempia sinistra, con conseguente dolore della stessa e dell'occhio. Stamattina il dolore persiste, in più ho il braccio un po' intimidito, è il caso di preoccuparmi? Può essere aneurisma?

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro giovane,
molto probabilmente hai sofferto un episodio di emicrania complicata da un lieve deficit motorio (ciò che definisci in modo inconsueto come "braccio intimidito"). Naturalmente questa è solo un'ipotesi. Non pensare a cose strane, come la presenza di un aneurisma che con questa fenomenologia non ha nulla a che vedere. Tuttavia, se il disturbo tende a recidivare, allora può essere indicato consultare un Neurologo per le indagini e la terapia opportune.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Dottore scusi il disturbo ma oggi proprio Sono una frana. Ero al bagno e uscendo non ho visto l'unico gradino che c'era e seppur basso l'ho praticamente saltato poggiando il piede a terra con tutta la forza e sentendo un dolore all'osso sacro che tuttora c'è. Non sarà una frattura?