Utente 390XXX
Buongiorno vorrei porre la seguente domanda:é possibile attravarso RM con mezzo di contrasto distinguere lesioni encefaliche demielinizzanti,da lesioni encefaliche di origine vasculopatico,senza confondere le une con le altre?Ringrazio vivamenta chi vorrà rispondermi.Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

ci sono dei criteri di differenziazione tra le due tipologie di lesione che un bravo neuroradiologo può distinguere.
Anche "l’occhio clinico" ed esperto ha la sua importanza.
A volte tale differenziazione non è agevole ma il neuroradiologo che referta lo fa notare scrivendo "di non univoca interpretazione".

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro