Utente 500XXX
Buongiorno sono un ragazzo di 33 anni. Soffro da anni di mal di testa però negli ultimi 10 mesi ho notato che spesso mi fa male il collo e i miei mal di testa partivano dalla nuca. Nello specifico questa sintomatologia è peggiorata negli ultimi 3 mesi con formicolio alla nuca esterna ed a volte viso che dura pochi secondi ma che mi capita più volte durante il giorno oltre al dolore. A volte ho vertigini e nausea. In più avverto un dolore alla colonna vertebrale sia dorsale che lombare ed anche un dolore più accentuato ad entrambe le gambe con una strana sensazione come di avere poca forza. Sento di essere spesso stanco senza motivo (anche se comunque sono portatore di anemia mediterranea) e stanchezza ad occhi. A luglio ho fatto rx rachide cervicale dove andava tutto bene e rx rachide lombare dove ho accentuata lordosi tratto lombare dove si rileva emisacralizzazione dx di L5 con disco fibrotico di transizione L5 S1. Ho letto su internet che formicolio testa dolori schiena gambe perdita di forza e dolore occhi possono essere sintomi della Sclerosi Multipla e chiaramente ciò mi ha preoccupato. Le chiedo se sarebbe il caso di fare Risonanza magnetica encefalo e colonna vertebrale senza mezzo di contrasto? Oppure se magari sto ingigantendo io il problema. Io di mio assumo Cardirene 75 x un FOP e mutazione genetica MTHFR in eterozigosi. Non c'entra nulla ma l'ho voluto dire affinché Lei avesse un quadro completo. Grazie per la disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

i formicolii che durano pochi secondi non fanno certamente pensare alla SM né il resto della sintomatologia è tipico di questa condizione.
Il consiglio che Le posso dare è di effettuare una visita neurologica per avere una valutazione diretta del caso.
Comunque si tranquillizzi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro