Utente 477XXX
Buonasera. A gennaio ebbi una neurite vestibolare...che mi ha tenuto in ospedale circa una ventina di giorni. È stata abbastanza forte perché mi ha girato tutto per giorni. Ora a distanza di 10 mesi ancora risento di quel problema...quando mi giro velocemente o tengo la testa alzata. E quando sto steso anche ogni tanto mi viene il capogiro. È una cosa che mi porterò per sempre? Rimane danneggiata la parte? o dovrebbe risolversi col tempo? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Paziente,
per rispondere al suo quesito, occorrerebbe sapere che diagnosi esatta è stata formulata a riguardo del disturbo che lei ha riferito. La neurite vestibolare può essere legata a fatti intercorrenti di natura infiammatoria ma potrebbe essere conseguenza di un disturbo vascolare. Lei non ha riportato se è stato sottoposto ad indagini quali l'angio-RM e/o Doppler per la valutazione di eventuale disturbo del circolo vertebro-basilare. Dalla descrizione della fenomenologia "risento di quel problema...quando mi giro velocemente o tengo la testa alzata" inoltre potrebbe essere sospettata una cupololitiasi, che viene diagnosticata effettuata le manovre evocative di Dix-Hallpike. Sono, ovviamente, condizioni del tutto diverse che implicano diverse possibilità di approccio terapeutico.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it