Utente 513XXX
Buongiorno, sono una donna di 41 anni molto ansiosa che a causa di troppo stress sono finita mesi fa al pronto soccorso perché credevo avessi un infarto ma poi dopo vari accertamenti mi hanno detto che era un attacco di panico, da allora continuo ad aver paura e ogni minimo sintomo fisico faccio accertamenti. di recente ho fatto una risonanza magnetica alla cervicale perché avevo giramenti di testa e takikardia e questo è stato il risultato: Rm Cervicale: a livello c3-c4 si segnala lieve debordanza del margine posteriore del disco intersomatico responsabile di lieve impronta sulla superficie ventrale del sacco di tale. A livello c5-c6 Si osserva protrusione disco-osteofitaria posteriore responsabile di obliterazione dei recessi epidurali antero-laterali,di impronta sulla superficie ventrale del sacco durale e di modica riduzione in ampiezza di entrambi i formati di coniugazione. Nelle scansioni più craniali si segnala la presenza di cisti aracnoidea in fossa cranica posteriore a sede retrocerebellare parmigiana destra.utile studio tv e/o rm mirato e valutazione neurologica..... ancora non ho avuto un consulto e sono preoccupata perché non so cosa sono queste cisti ..sono pericolose?Mi può dire qualcosa sul referto...grazie mille per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

le cisti aracnoidee sono spesso asintomatiche e rappresentano un reperto occasionale in corso di esami fatti per altro motivo.
Nel referto non vengono riportate le dimensioni per cui è consigliabile una RM encefalica con mezzo di contrasto e studio mirato della regione specifica.
A livello cervicale sono state riscontrate due sporgenze del disco intervertebrale, una minima, l'altra, C5-C6, più impegnativa.
Faccia anche una visita neurologica ma stia tranquilla.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 513XXX

Grazie tante dottore per la sua risposta..ho appuntamento la prossima settimana con un neurologo..intanto le volevo chiedere ma è qualcosa di invalidante?posso stare tranquilla che non ho niente di grave?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

nulla di invalidante e di grave se fosse confermata la cisti aracnoidea. veda cosa Le dirà il neurologo e stia serena.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 513XXX

Dottore perché dice se fosse confermata? Perché lei pensa che il risultato della risonanza magnetica può essere sbagliato?può un radiologo sbagliare nel dare il referto?Mi scusi per le mie domande e grazie per la risposta

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

una cisti aracnoidea è di agevole diagnosi RM per un neuroradiologo e non ho motivo di dubitare.
È prassi però, quando si richiede un approfondimento diagnostico, scrivere "se fosse confermata", tutto qui, non si faccia prendere da eccessive preoccupazioni.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 513XXX

Ok grazie per la risposta

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 513XXX

Buonasera dottore mi scusi se la disturbo nuovamente ma le volevo chiedere se i giramenti di testa soprattutto quando alzo o abbasso la testa e il formicolio alla mano destra può essere dovuto alla protrusione del disco c5-c6...Grazie anticipatamente per la risposta

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

teoricamente è possibile, la vista diretta lo potrebbe confermare.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 513XXX

Lunedì ho appuntamento con il neurologo intanto per il dolore al collo prendo il nurofen e mi passano anche i giuramenti di testa e il formicolio alla mano
...il mio medico curante dice che sono troppo contratta per il troppo stress spero sia questo e niente di grave...Grazie mille .distinti saluti

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

se passa tutto con un antinfiammatorio non è nulla di grave, stia tranquilla.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 513XXX

Buonasera dottore scusate se la disturbo di nuovo ma vorrei un vostro parere. A dicembre ho fatto vedere la rm a un neurochirurgo il quale mi ha detto che la cisti aracnoidea è congenita di non preoccuparmi e di andare da un osteopeta per i miei problemi alla cervicale . Lunedì ci sono andata ed il dottore mi ha detto che probabilmente i disturbi al collo e il senso di vertigini sono dovuto alla cisti che si trova nella fossa cranica posteriore e che avrebbe fatto vedere la rm ad un altro neurochirurgo. Io stasera ho trovato una rm con contrasto che avevo fatto alla testa nel 2011 perché avevo degli acufeni questo è il referto:non si documentano segni di lesione a carico del parenchima cerebrale.sistema ventricolare sulla linea mediana da aspetto normale.normali si presentano gli spazi subaracnoidei. Quale referto occasionale si documenta la presenza di piccola formazione cistica della ghiandola pineale,ed ectasia della cisterna Magna. Ma quindi questa cisti aracnoidea prima non c'era? Sono molto preoccupata mi può dare lei un pare per favore Grazie mille

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

cosa Le posso dire? La cisti aracnoidea precedentemente poteva essere così piccola da non essere rilevata alla RM, consideri pure che le "macchine " di allora avevano un potere di risoluzione minore, spesso a basso campo.
Non mi preoccuperei più di tanto.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro