Utente 514XXX
Ho 79 anni
Ho avuto un Ictus Ischemico 14 anni fà
Mi ha lasciato tra l'altro problemi di equilibrio e debolezza agli arti inferiori
Si trattava di problemi leggeri che non mi hanno impedito da allora sino alla fine dello scorso anno di fare passeggiate e lavori nel weekend nella casa di campagna.

Dall'inizio di quest'anno ho avuto un crollo : le gambe sono debolissime, mi reggo a malapena in piedi,l'equilibrio è peggiorato, non posso più fare passeggiate nè lavori

Mi sono rivolto a diversi medici
Ultimamente ho effettuato un checkup del reparto di neurologia di un ospedale
Mi sono stati effettuati tutti i controlli del caso : TAC (no RM perchè portatore di PaceMaker), elettromiografia,esami del sangue e visite neurologiche

Il responso è sempre stato :
cause del problema non individuate

Domanda

Devo continuare a sentire Neurologi nella speranza che qualcuno mi sappia dare delle risposte o devo mettermi l'anima in pace, cessare la ricerca della cause e rassegnarmi a passare in questo stato i giorni che mi restano ?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dal contenuto del post mi pare di capire che la TC e l’EMG siano negative o quanto meno con reperti che non giustificano la sintomatologia riferita. Ovviamente non posso conoscere l’esito della visita neurologica che ha certamente la sua importanza.
Le consiglierei di sentire un altro parere neurologico.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro