Utente 386XXX
Buongiorno Dottori,
con cadenza indefinita, ma fortunatamente rara (indicativamente ogni 5/6/7 mesi), se mi sveglio precocemente e tento di riaddormentarmi, nella fase di dormiveglia che precede il recupero del sonno, avverto come delle scosse alla testa seguite da una sensazione di paralisi muscolare (che interessa tutti gli arti) e difficoltà nel respirare. Io sono cosciente, ho contezza delle coordinate spazio-temporali e di ciò che accade attorno. Poi - come dire - mi faccio coraggio e l'istinto di sopravvivenza ha la meglio, respiro e cambio posizione o mi risveglio completamente.
Dunque, capita SOLO se ho un risveglio precoce ma non SEMPRE in occasione di ogni risveglio.
E' preoccupante?
Se anche facessi la polisonnografia, mi vien da pensare che, data l'episodicità (grazie a Dio) del fenomeno, potrebbe non mostrare niente.
Mi affido a voi e ringrazio anticipatamente per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

è possibile che si tratti di paralisi da sonno che sono condizioni assolutamente benigne ma la sensazione per chi la avverte è davvero brutta con ulteriore sensazione di blocco della respirazione ma questa si svolge regolarmente, ripeto, è solo una sensazione. La causa resta sconosciuta ma si manifestano spesso in soggetti ansiosi e sotto stress.
Ovviamente questa è solo un’ipotesi a distanza.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 386XXX

Gentilissimo Dottor Ferraloro,
grazie davvero per la sollecita e rassicurante risposta.
Comunque sì, sono ansioso, sotto stress in questo periodo e disgustosamente ipocondriaco.
Mio nonno - cardiologo - diceva che si sentiva già soddisfatto quando il paziente, dopo un semplice colloquio, gli diceva "dottore, mi sento già meglio". Ecco, lei mi ha fatto già stare meglio.

Saluti

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi fa piacere che si sia tranquillizzato.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro