Utente 476XXX
Salve sono due giorni che sento il naso tappato al risveglio durante il giorno si stappa ma rimane dolore ad entrambi i lati del naso come un senso di pienezza quando sollevo la testa avverto delle fitte dolorose a testa e orecchie che durano pochi secondi, ma essendo ipocondriaca ho molta paura il dottore.per telefono dice che si tratta di sinusite infatti respirando aria calda e facendo impacchi caldi il dolore passa un pochino...inoltre non so se c entra qualcosina sento la palpebra dell occhio destro tremare leggermente e gli occhi lacrimare...due settimane fa ero raffreddata, ma ora il raffreddore è passato ed è rimasto questo sintomo spiacevole...ho paura soprattutto per le fitte alla testa paura siano sintomo di altre cose brutte e non sinusite....sottolineo di aver preso anche freddo in questi giorni...sono rientrata con il viso congelato a casa una sera...ringrazio per la disponibilità e auguro buone feste.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

le fitte dolorose solo raramente sono un segno di condizioni importanti, di solito sono di natura nevralgica, a volte si accompagnano ad emicrania, non raramente rappresentano un tipo particolare di cefalea definita "trafittiva primaria o idiopatica".
A distanza non possiamo stabilire il tipo di problema ma se il disturbo si manifesta quando alza la testa è possibile la sua natura nevralgica.
Vediamo il decorso, se dovesse persistere una visita inizialmente dal medico curante è sicuramente consigliata.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 476XXX

La ringrazio dottore... aggiungo che è il senso di pienezza nasale e il fatto che non esce muco quando soffio il naso che poi mi porta questo dolore sugli occhi e le fitte come le ha definite lei trafittive alla testa...penso anche io possa essere una nevralgia forse dovuta al freddo preso questi giorni...ogni tanto sento anche gli occhi lacrimare...aspettando la visita dal medico curante posso adottare qualche rimedio nel frattempo per alleviare queste fitte?..dai sintomi descritti quindi non devo temere cose brutte tipo aneurismi ecc? Mi scuso in anticipo per questa domanda forse anche inopportuna...ma sono molto ipocondriaca mi spavento facilmente e queste fitte mi fanno spaventare ancora di più...la ringrazio nuovamente.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è vietato consigliare farmaci a distanza per cui su questo non Le posso essere di aiuto.
Riguardo invece la paura dell'aneurisma, La posso tranquillizzare, un aneurisma non rotto è asintomatico, dopo la rottura la sintomatologia non ha nulla a che vedere con quanto Lei riferisce.
Ci potrebbe essere anche una sinusite.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 476XXX

Grazie dottore gentilissimo ..ora almeno sono più tranquilla riguardo quel fatto....si penso proprio si tratti di una forte sinusite e nevralgia con occhi che lacrimano, pienezza e dolore nasale e fitte alla testa...spero passino presto soprattutto queste fitte e la terrò aggiornata sul decorso di questi sintomi. La ringrazio nuovamente.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 476XXX

Salve dottore volevo aggiornarla sulla mia situazione le fitte sono diminuite, permane però naso completamente tappato e sensazione di non riuscire a respirare bene...a detta del medico è il naso tappato con muco bloccato che mi ha provocato anche le fitte che in effetti sembravano partire dalle orecchie...le orecchie però non sono tappate, per il medico è il catarro che preme sul timpano a farmi venire quelle dolorose fitte...per terapia mi ha dato aereosol e decongestionante nasale perché non ho febbre e quindi l antibiotico per lui non era opportuno...siccome in tutta questa storia ciò che mi ha spaventato di più sono state quelle fitte dolorosissime che per fortuna oggi sembra che non le stia avendo volevo chiederle se può davvero il muco, catarro bloccato provocare quei dolori, che sembravano prendere testa, orecchie e collo? Cmq la diagnosi del medico è stata sinusite non mi ha consigliato ulteriori visite.La ringrazio nuovamente