Utente 460XXX
Buona sera dottore..
Da qualche periodo ho delle sensazioni che mi creano agitazione..
Uno o due giorni prima del ciclo inizio ad avere dei forti mal di testa solo lato destro con vomito..con dejavu..
Poi sento una sensazione di freddo all'interno della bocca o meglio all interno della guancia , ho un dente con nervo scoperto non so se possa centrare.
In più ho episodi di stranezza in testa come se perdessi dei momenti, ad esempio mi capita di fare una cosa è subito dopo pensare a cosa abbia fatto in quel frangente come se non ricordassi o come se fosse sfocato il pensiero..la punta della lingua da qualche giorni mi pizzica..
Soffro di cervicale e capita alle volte di essere tesa..devo preoccuparmi?? Ho molta paura di un tumore..

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la cefalea con vomito che insorge regolarmente uno-due giorni prima del ciclo è verosimilmente un'emicrania mestruale. Il resto della sintomatologia deve essere valutato direttamente mediante visita medica.
Non è da escludere nemmeno un problema odontoiatrico, anche questo da valutare dal dentista.
Non pensi tumori vari, non ci sono elementi che possano sospettarlo.
Indicata la visita neurologica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 460XXX

Grazie dottore, la visita neurologica ma la consiglia per farmi togliere tutte queste fisse? O per gli episodi che le ho descritto di dejavu e tratti di confusione?
Un altra domanda dato che è molto gentile, le cefalee pre mestruali hanno dei rimedi per farle smettere per semrpe??

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

l'emicrania mestruale non ha una terapia risolutiva ma si può prevenire con specifici trattamenti farmacologici di prevenzione, questo è un motivo per cui si consiglia la visita neurologica, poi è chiaro che deve esporre tutto il resto al collega.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro