Utente 499XXX
Salve premetto che sono in cura per problemi di attacchi di ansia che mi porta depressione malessere generale e tremori, la mia cura attualmente é di 30 mg di citalopram é 15 gocce di alazopram (tolte gradualmente perché mi sento in ripresa), l'altra notte ho avuto problemi per addormentarmi ,ho notato che prima di addormentarmi un piccolo scatto in avanti involontario del piede sinistro, questo é successo più volte tanto da farmi innevvosire é in più ho messo il carico da 100 di ansia tanto ora oltre al piede anche il braccio destro mi scatta per farla breve ho assunto 10 gocce di alazopram perché mi sentivo in forte ansia é sono riuscito ad addormentarmi ,ho letto che possono essere mioclonie ipnagociche a volte anche farmaci come antidepressivi posso portare a questo volevo un vostro parere

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

sì, in effetti potrebbero essere scosse ipnagogiche, nulla di preoccupante. Tali manifestazioni possono essere causate dall’ansia, da sospensione di farmaci, in particolare benzodiazepine come l'alprazolam, ecc.
Non darei importanza al problema.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Grazie dottore la sua risposta mi rincuora, vede quando si accende la spia dell'ansia una persona si preoccupa di tutto quello che succede al proprio corpo