Botta in testa

Salve oggi pomeriggio mentre giocavo con una cuginetta piccola ho ricevuto un calcio in testa non molto forte ma comunque dopo è comparsa una lieve cefalea il fatto è che io sono molto ansioso e sono in cura con uno psicoterapeuta e accuso comunque vertigini e conati per colpa dell'ansia insieme ai giramenti di testa ora lo accusò comunque è relativo alla botta e devo andare al ps o all'ansia sono spaventatissimo vi prego
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,9k 329 223
Caro giovane,
se la dinamica è quella che hai descritto e si tratta quindi di un trauma cranico banale o non-commotivo, ossia non accompagnato da perdita dello stato di coscienza, puoi frenare la tua ansia destata dalla cefalea, che è un naturale complemento di qualunque trauma anche modesto a carico del cranio.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
salve dottore mi scusi purtroppo per l'ennesima volta ho dato una testata al cellulare diciamo con la fronte stesso discorso dell'altra volta solo stavolta con cefalea rischio per caso qualcosa? l'urto non è stato forte ma medio ??cosa dovrei fare andare per caso al ps? o chiamare il 118?

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test