Mal di testa persistente con acufeni e vertigini

Salve, sono un ragazzo di 18 anni.
Ho mal di testa abbastanza forte che si espande in un punto preciso della testa, fronte e tempie (pesantezza anche in faccia) che non passa da circa 2 settimane (nonostante ho preso antidolorifici) , inoltre ho sensazione di sbandamento ed acufeni soprattutto nell’orecchio dx (sento il sangue che scorre e va a tempo con il cuore).
Mi stanno spuntando anche i denti del giudizio può essere per quello? Sono anche allergico al polline con starnuti consecutivi, colate di naso abbondanti e occhi rossi.
Premetto che sono un ragazzo ansioso e leggendo su internet ho visto aneurismi e tumori e mi sono preoccupato.
Ho fatto Ecg risultato nella norma.
In attesa di una vostra risposta le invio cordiali saluti.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Gentile Ragazzo,

non pensi aneurismi o tumori, la sintomatologia descritta si può assimilare ad una cefalea tensiva causata da tensione muscolare e nervosa, non vedo motivi di preoccupazione.
Anche la mancata risposta terapeutica agli antidolorifici è compatibile con l’ipotesi tensiva.
Ne parli col medico curante o, meglio, effettui una visita neurologica considerato che il dolore si protrae da un paio di settimane.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore per la sua risposta. Gentilissimo.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,9k 2,1k 23
Di nulla.

Buona giornata

Dr. Antonio Ferraloro

L'acufene (o tinnito) è un disturbo dell'orecchio che si manifesta sotto forma di ronzio o fischio costante o pulsante. Scopri i sintomi, le cause e i rimedi.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test