Utente
Salve

Avrei una domanda da porvi

Ho letto che l’emicrania (con o senza aura) può innescare come suo sintomo assai raro, un disorientamento spazio - temporale.

Vorrei dunque capire, se possibile questa cosa:

Quale è il collegamento tra queste 2 condizioni, ovvero fra emicrania e disorientamento spazio-temporale?
Vi è un filo diretto oppure alla base di questo disorientamento vi è è altro?



Vi pongo questa domanda al solo scopo infortivo.



Spero possiate rispondermi
Arrivederci.

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
FRATTAMAGGIORE (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
L'emicrania senza aura non è preceduta, come dice il termine stesso, da alcun prodromo. L'emicrania con aura è invece preceduta da prodromi, al 90% di tipo oftalmico, ma potrebbe essere anticipata anche da fenomeni motori o da vertigini. Il senso di disorientamento nello spazio e nel tempo può invece essere un raro sintomo di accompagnamento all'acme dell'attacco acuto di emicrania.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio:

Per acme si intende il punto di massima intensità dell’emicrania, dunque nel momento in cui il dolore e al massimo
Perciò questo sintomo può essere legato al forte dolore causato dall’emicrania ? Mi corregga se mi sbaglio.

[#3] dopo  
Utente
Salve, scusi il disturbo, ma quale sarebbe il motivo per cui l emicrania potrebbe causare senso di disorientamento nello spazio e nel tempo?