Utente
Buongiorno,
da 5 giorni avverto una costante pressione alla tempia destra.
Purtroppo il fastidio è continuo, da quando mi sveglio a quando mi addormento.
Oggi, la pressione è molto più forte.
In adolescenza ho sofferto di cefalea ma da anni ho risolto sostanzialmente il problema con l'assunzione di triptani.
Non mi sembra che questo tipo di fastidio sia collegato ai disturbi precedenti, non l'ho mai avvertito, trattandosi per l'appunto di una forte pressione e non di dolori o fitte.
Sono trascorsi ormai 5 giorni e la pressione è diventata più intensa, oltre che invalidante.
Devo preoccuparmi?
Posso assumere qualche medicinale che possa alleviare questo fastidio?

Grazie molte in anticipo

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

le cause del disturbo che riferisce possono essere diverse, tra le più frequenti Le ricordo una tensione muscolare che può assimilarsi ad una cefalea tensiva anche senza dolore e una causa odontoiatrica in senso generale, compresa una disfunzione dell’ATM.
Le consiglio una prima valutazione dal Suo medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro