x

x

Elettroencefalogramma e rm

Buongiorno,
Inseguito ad un episodio di tremore mano dx (tremore durato circa un minuto durante momento di utilizzo pc) ho fatto una visita neurologica.

È stato riscontrato uno sfumato tremore posturale bilaterale.

La dott.
Ssa mi ha prescritto RM encefalopatia e cervicale ed elettroencefalogramma.

Il risultato dell'eletteoencefalogramma è: ritmo con onde Alfa di medio voltaggio 9/10 Hz, abbastanza regolare e continuo.

Positiva la RDA.

Comparsa di brevi sequenze costituite da grafo elementi aguzzi di ampio voltaggio a prevalente espressione temporale e a sx durante cui non si osservano manifestazioni cliniche.

Le prove di attivazione IPN SLI non apportano sostanziali modificazioni al tracciato.
Tracciato con anomalie a carattere irritiativo a prevalente espressione temporale sx.

Mentre la RM:
Esame eseguito nelle sole condizioni di base.
Nella fossa cranica posteriore il quarto ventricolo è in sede, di forma e volume normali.
Non siapprezzano alterazioni focali a carico del tronco e degli emisferi cerebellari.
Cisterne della base, scissure silviane e solchi subaracnoidei periencefalici normorappresentati.
Sistema ventricolare sovratentoriale eumorfico ed in sede, senza impronte o spostamenti sullalinea mediana.
Non si apprezzano alterazioni focali a carico delle strutture encefalichesovratentoriali.
Non aree di restrizione nelle sequenze di diffusione da riferire a lesioni di insorgenza recente.
Strutture della linea mediana in asse.
Conclusioni: reperto RM encefalico nei limiti di norma.
Rettificata la fisiologica curvatura lordotica con tendenza all'inversione sul tratto intermedio efulcro su C5.
Non si apprezzano alterazioni focali provenienza dalla spongiosa dei metamericervicali esaminati.
A livello C3 - C4: discreta protrusione discale mediana posteriore impronta la colonna liquoraleperimidollare anteriore in assenza di effetti compressivi radicolari.
A livello C6 - C7: lieve protrusione disco - osteofitosica mediana posteriore improntadelicatamente la colonna liquorale perimidollare anteriore e la radice emergente di destra.
Sui restanti livelli cervicali esaminati non si rilevano ernie o procidenze discali significative.
I diametri del canale spinale rientrano nei limiti di norma.
Non si osservano alterazioni focali acarico del midollo

Chiedevo un riscontro se fosse tutto nella norma, in quanto inseguito all'episodio di tremore mi è iniziato un dolore dal collo/spalla e polso dx, tipo infiammazione.
Il collo tira molto dietro ed ogni tanto ho sensazione di formicolio verso orecchio dx.

Grazie mille.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 70,6k 2,1k 23
Gentile Signora,

la RM encefalica è perfettamente normale, non è stata riscontrata nessuna alterazione.
A livello cervicale si deve attenzionare soprattutto la protrusione C6-C7 (sporgenza del disco intervertebrale) in quanto è a contatto con la radice nervosa di destra e può giustificare la sintomatologia descritta sul lato destro.
Potrebbe rivolgersi ad un fisiatra.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 70,6k 2,1k 23
Di nulla.

Buona giornata

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Altra cosa dott.re da ieri sera (oggi è però più rilevante) noto un senso di formicolio alla lingua, sensazione come si fosse leggermente più gonfia e 'tirasse'. Può essere sempre collegato al disturbo delle protrusioni che infiammano qualche nervo? Grazie.
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 70,6k 2,1k 23
Lo escluderei. Da qui non si può stabilire la causa ma se dovesse persistere ne parli col medico curante.
Si deve escludere anche un fattore allergico.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio