Ho avuto un'ischemia/ictus?devo andare al ps?

Buonasera,

non so se questa è la sezione giusta.

Ho 28 anni.

Oggi ho avuto una giornata tesa al lavoro, inoltre soffro di contrattura al rachide cervicale.

Premetto che un mese fa ho fatto una visita neurologica perché ho spesso mal di testa, il Dottore mi ha detto che soffro di cefalea tensiva contrattura cervicale e di mal di testa con aura perché gli ho raccontato che a volte, dall'occhio sinistro vedo tipo come scotomi scintillanti e poi bianco per qualche minuto in quell'occhio.

Oggi dopo aver fatto le scale della metro, mi sono caduti a terra gli occhiali da vista, mi sono abbassata per prenderli e dopo che mi sono rialzata, ho iniziato a vedere gli scotomi scintillanti dall'occhio sinistro (che tra l'altro, nel 2013 ho operato con cross linking causa cheratocono) e naturalmente mi sono agitata e avevo la tachicardia.
Non sapevo che fare, ho pensato "adesso svengo o vedo tutto bianco/nero" ma non è successo nulla.
Di solito queste situazioni (già successe) mi agitano tanto.
Ho provato a camminare anche perché poco più avanti c'era l'ospedale nel caso fossi svenuta o altro, ma non è successo e sono arrivata a casa.

Cosa mi è successo?
Ora ho mal di testa dietro la nuca, e dopo l'episodio, mentre aspettavo il bus per tornare a casa, avevo dolore alla spalla sinistra e mi formicolava il braccio sinistro.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Gentile Utente,

quanto è durato il disturbo visivo? Poi è subentrato il mal di testa?
Mi faccia sapere.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve Dottore.
Grazie della risposta.
Pochissimo qualche minuti , mi dura sempre poco e non é la prima volta che capita, ormai da un po'.
Solitamente capita quando sono stanca, con le luci forti , quando ho l'ansia oppure spesso quando mi abbasso o rialzo o dopo dei movimenti che implicano il collo di cui io soffro di contrattura cervicale.
In quei momenti mi da molto fastidio la luce.
Finito l'effetto ho ripreso a vedere bene senza "filamenti luminosi" vari e ho preso il bus. Avevo però ansia, vertigini, la testa pesante e pulsante, mal di collo, forte dolore alla spalla sinistra e il braccio sinistro si era un po irrigidito.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Gentile Utente,

da quanto scrive è indicata una visita neurologica ed eventuali esami diagnostici, per es. una RM encefalica e un Elettroencefalogramma, se il collega lo riterrà utile.
Tra le ipotesi si potrebbe avanzare un aura visiva atipica, anche senza cefalea. Nell'ultimo episodio però il mal di testa si è manifestato (emicrania con aura???).

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Allora Dottore, mi sono svegliata da poco.
Premetto di aver dormito male perché avevo l'ansia e mal di testa.
Ho anche preso un oki metà bustina ieri ma niente.
Ora ho difficoltà a mettere bene a fuoco le luci e quando faccio i movimenti con il collo per la cervicale ho qualche flash agli occhi.
Premetto che non è la prima volta. Quando faccio fisiokinesiterapia ogni movimento intenso mi fa vedere tipo come una luce.
La visita neurologica lho fatta il 15 Ottobre. La Rm encefalo + tac encefalo nel 2017 a seguito di un episodio in cui camminando avevo avuto una vertigine.
[#5]
dopo
Utente
Utente
Dottore, scrivo nuovamente perché ho avuto un altro episodio brutto.
Stavo parlando con il mio capo che è molto pensante, nel rispondergli ci ho messo troppa enfasi e ho iniziato a vedere bianco ma durato qualche secondo.
Successivamente mi ha fatto male la spalla sinistra, la testa (dietro la nuca) pulsava e il braccio sinistro ha iniziato a formicolare.
[#6]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Le confermo quanto scritto nella #3.

Dr. Antonio Ferraloro

[#7]
dopo
Utente
Utente
E' un mal di testa da stress/ansia?
Cosa posso fare?

Grazie.
[#8]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Certamente, il mal di testa può essere da stress o da ansia, in tal caso si parla di cefalea tensiva. A distanza non si possono consigliare farmaci, deve rivolgersi al medico curante o al neurologo.

Dr. Antonio Ferraloro

[#9]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,

Premetto che sono giorni che ho mal di testa nel senso di testa che pulsa oppure come se avessi una pressione, anzi da anni e premetto che oggi vado dal fisioterapista e che dal neurologo sono andata il 15 ottobre e mi ha detto che secondo lui soffro di emicrania con aura e cefalea muscolo tensiva dovuta a problemi al rachide cervicale.

Ora avendo chiarito ciò passo a spiegare l'episodio.
Stavo dormendo e ho fatto un brutto sogno, come spesso capita in questi momenti mi sono risvegliata e sentivo il cuore come battermi nelle orecchie e mi é salita l'ansia avevo paura. Sentivo come sempre anche la testa pesante. Da che dipende?
[#10]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Gentile Utente,

l’episodio descritto sembra di origine ansiosa, magari scatenato dal brutto sogno, comunque nulla d’importante.

Buona giornata

Dr. Antonio Ferraloro

[#11]
dopo
Utente
Utente
Salve Dottore.

Sono andata a fare le analisi del sangue e delle urine (il pacchetto base), le riporto cosa c'è segnato con l'asterisco:

- Volume Corpuscolare Medio (MCV): 99 fl 80-97
- Concentrazione Hb corp. media (MCHC): 30 g/dl 32-38
- Volume medio Piastrine (MPV): 11,8 fl 7,1-10,5
- Colesterolo HDL: 59 mg/dl > 65
[#12]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
I valori si discostano solo lievemente da quelli normali e i risultati sembrano trascurabili, tuttavia deve farli visionare al Suo medico curante.

Dr. Antonio Ferraloro

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa