Ripetizione delle stesse domande più volte nel giro di poco tempo

Buongiorno,
Scrivo perché sono preoccupata per mio padre: uomo, 64 anni, a parte le solite patologie croniche tipo ipertensione ecc non ha malattie.
Ha da circa un mese debellato il covid 19 e da circa due settimane curato herpes zoster, anche se persiste neuropatia (schiena e gamba).

Ho fatto questa breve introduzione per descrivere il soggetto, ma sono preoccupata per un problema che, se c'è, è secondo me neurologico: da circa una decina di giorni, almeno per due volte (perché l'ho sentito con le mie orecchie) ha chiesto delle cose e dopo pochissimo tempo ha ripetuto la stessa domanda, ma in termini diversi, alla stessa persona.
Entrambe le volte la domanda prevedeva prima una risposta alternativa, e la seconda volta invece riguardava una sola opzione.
Mi spiego meglio.

Prima volta: vuoi fare x o y?
ho risposto x spiegando perché.
Dopo letteralmente due o tre minuti, la sua domanda è stata: vuoi fare x?

Seconda volta: questa cosa è di x o y?
Ho risposto x, spiegando.
Dopo ancora pochi minuti la sua domanda è stata: questa cosa è di x?
Come se non sapesse di aver già fatto quella domanda, perché dopo la risposta non è che ha detto "ah già me lo hai appena detto" (perché a volte capita a tutti di ripetere la stessa cosa due volte e di ricordarsi dopo).

Sono preoccupata perché non è da lui questo comportamento.
Nella mia famiglia che io sappia c'è stato un solo caso di patologie di demenza, ma la persona in questione è un affine e non parente (moglie del fratello di mio papà).

Sapete aiutarmi?
[#1]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 2,9k 175
Buongiorno.
Il disturbo che lei riferisce può avere diverse cause, sia "organiche" che psichiche (ad esempio la depressione).
E' possibile che si tratti di una sequela del covid-19, probabilmente transitoria. Occorre prolungare l'osservazione e vedere se si manifestano altri sintomi.

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio