Risultato rmn cerebrale

Partecipa al sondaggio
Buonasera ho 59 anni e sono andata dal neurologo perché ho avvisato vari deficit di memoria legati ai nomi propri o anche parole.
Anche se probabilmente attribuibile a stress il neurologo ha richiesto RMN e test psiconeurologici poiché mio padre è stato affetto da morbo di Altzheimer.
Copio il referto:
Non alterazioni morfologiche di tipo focale evolutivo del parenchima cerebrale.
A livello della sostanza bianca cerebrale, In sede peroventricolare, nei centri semiovali ed a livello della corona radiata, si repertano areole di alterato segnale, caratterizzate da iperintensità nelle sequenze a TR lungo, prive di effetto massa e di edema perilesionale, da riferire ad esiti gliotici di pregresse microlesioni ischemiche.
Il sistema ventricolare sopra e sotto tentoriale è in asse rispetto alla linea mediana non deformato, dislocato o dilatato.
Gli spazi liquorali della base e del mantello risultano di ampiezza normale.
Non alterazioni del tronco encefalico ne’ del cervelletto.
Sequenze in diffusione non documentano aree di restrizione della diffusività molecolare da riferire a lesioni ischemiche in fase acuta o subacuta.

Vorrei sapere se si evince qualche processo patologico degenerativo.
Grazie infinite
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.8k 2.3k 21
Gentile Signora,

dal referto non si evince nessun problema neurodegenerativo.
Sono state riscontrate vecchie microischemie passate probabilmente inosservate. Faccia visionare le immagini dell'esame al neurologo che potrebbe proporle una terapia "vascolare" se lo riterrà opportuno.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro