Trauma alla testa oggetto caduto

Buonasera, qualche ora fa aprendo l’ armadio mi è caduto il ferro da stiro in testa (sembra una barzelletta ma è andata così), era riposto nell’ ultimò scaffale in alto, circa a due metri d’ altezza.

L oggetto mi ha colpito con la punta quindi di ferro, nella zona iniziale della testa, infatti mi è uscito un bel bernoccolo sulla fronte.
Ho sentito un forte dolore e dopo aver applicato ghiaccio e arnica, ho solo dolore al collo nuca e alla testa.
Non vorrei recarmi al pronto soccorso, non ho perso i sensi.
Non so cosa fare attendo se compare vomito?

La notte é passata con un po’ di ansia ho messo delle sveglie durante la notte per monitore la situazione.
Sta mattina ho dolore è bruciore localizzato nella zona della botta e sempre dolore al collo.
Ho preso una Tachipirina prima di andare al lavoro.

Grazie mille
[#1]
Dr. Claudio Corradini Neurologo 28 2
Gentile Sign. Giada ,
m'è stata inviata solo ieri sera la Sua richiesta di consulto ,percui riesco solo ora a risponderLe ,
e forse ,visto che la Sua domanda è del 12/04 la situazione s'è già risolta .
Comunque ,dato che non ha perso conoscenza penso che abbia subito solo un trauma cranico ( contusione ossea ) e non commotivo ( disfunzione cerebrale transitoria ) e naturalmente anche non contusivo ( lesione organica cerebrale ). Il dolore alla nuca è compatibile con l'insaccamento a livello cervicale ( come se avesse avuto un'incidente stradale con tamponamento ),senza lesioni spinali. Se avesse ancora forti dolori Le consiglerei di fare una radiografia della colonna cervicale anche con un' aggiuntiva proiezione transorale ( da davanti con bocca aperta per valutare il passaggio craniocervicale che spesso con le radiografie normali non è adeguatamente valutabile ) e allora eventualmente anche una radiografia in 2 proiezioni del cranio , giusto per escludere fratture ossee. Come terapia ,se ha avuto miglioramento con la Tachipirina ,ne può assumere al bisogno fino a 3 x al di al dosaggio di 1000mg alla volta ( Tachipirina da 500 è per i bambini ) ; se no passi al Brufen da 400 o 600 , 2 max 3 X al dì ,se prese regolarmente ogni giorno, oltre a prenderle a stomaco pieno, deve assumere un gastroprottetore tipo Nexium 20 mg o analoghi (omoprazolo ,propanazolo etc.). Se persistono i dolori alla cervicale poterebbe ricorrere ,dopo e con la radiografia refertata che escluda lesioni ossee ) alla fisioterapia e ,ma solo se non può appoggiare la testa ,ad un collare tipo collare di Schanz ( farmacia o negozio di Ortopedia ), ma da non portare continuamente, perchè evitando il movimento muscolare con il tempo i muscoli cervicali diventano più deboli e perciò poi è peggio.
Sperando che tutto questo non Le serva perchè stà già bene ,
cordiali saluti ,
Dr.Claudio Corradini
Via Col di Lana ,14
39100 Bolzano
Tel 0471 471600

Dr. Claudio Corradini

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio