Dolore schiena bassa

Gentile dottore,
Sono un ragazzo di 23 anni molto ipocondriaco poiché ho perso mio padre due anni fa per una brutta malattia.

Avevo già chiesto un primo consulto neurologico poiché sentivo degli strani fastidì al braccio che mi sono passati.
Il problema è che adesso ho da circa 3 settimane un dolore alla schiena bassa come delle fitte dolorose e molto fastidiose che a volte mi si irradiano alla gamba.
Quando mi piego sento molto dolore.
In più adesso avverto che la gamba destra la sento come un po’ intorpidita meno presente rispetto all’altra e l’altro giorno mentre ero a donare il sangue seduto ho avvertito delle strane fascicolazioni al quadricipite ma era la prima volta poi non mi si sono più ripresentate.
Cosa importante però, 4 giorni fa ho fatto la visita neurologica e all’esame obiettivo sono risultato senza alcun problema mi ha detto la dottoressa, non ha riscontrato nessun tipo di disturbo mi ha fatto vari test ed è durato 4-5 minuti circa.
Mi ha prescritto una radiografia alla colonna vertebrale.
Questo fastidio alla gamba l’ho cominciato ad avvertire il giorno dopo della visita.
Non so cosa può essere sono molto preoccupato non so se la radiografia è l’esame indicato e non so nemmeno che patologia potrei avere ma spero non grave.
Grazie mille dottore per il consulto
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,7k 2k 23
Gentile Ragazzo,

stia tranquillo, ritengo che non sia nulla di grave, probabilmente qualche problema a livello della colonna lombosacrale che giustamente, come Le ha detto la neurologa, va indagata. La radiografia è indicata ma se vuole fare un esame più completo si orienti verso una RM lombosacrale.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, ci tengo molto ad aggiornarla. Il dolore alla bassa schiena adesso dopo circa un mese è diminuito nonostante ancora ho dolore quando mi abbasso. Purtroppo ho notato tante fascicolazioni diffuse nel mio corpo, mi capitano spesso, a livello dei gomiti, a livello dei quadricipiti distalmente e a livello dei polpacci. Mi sono preso sempre più di ansia vedendole diffuse tanto da starci male. La neurologa (che essenzialmente e mia cugina quindi ho. Possibilità di chiederle sempre pareri) mi ha detto che non ha manco senso visitarmi di nuovo dopo 12 giorni perché non troverebbe nulla. 12 giorni fa l’esame obiettivo era negativo. Mi ha prescritto invece qualcosa per l’ansia perché mi ha detto che è il momento di prendere qualcosa perché non posso starci così male. Tuttavia a me queste fascicolazioni diffuse fanno anche impressione perché le avverto e mi fanno prendere di panico perché a volte sono a letto che riposo alzo lo sguardo e vedo i polpacci che si contraggono autonomamente. Ho fatto anche una visita oculistica per quanto può servire perché avevo la pressione leggermente alta ma ho fatto l’esame del campo visivo ed era negativo. (La mia paura era una neurite retrobulbare credevo per la SM)
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,7k 2k 23
La pressione oculare non c’entra nulla con la neurite ottica. Anche per le fascicolazioni generalizzare starei tranquillo.

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo dottore vorrei chiederle il suo parere riguardo a come agire perché, le fascicolazioni sono continue diffuse tra gomiti braccia cosce e polpacci accompagnate da strani tremori improvvisi ma la cosa fastidiosa è che durante il giorno non le avverto quando sto in giro tranne che mi guardo i gomiti e vedo la fascicolazioni, ma appena mi metto a letto avverto tutto sopratutto quando mi metto a comprimere il mio corpo col materasso. Ma sopratutto ho un dolore troppo forte alla schiena bassa. Vorrei capire intanto che esame fare, la neurologa mi ha prescritto l’Rx ma sinceramente se ha poco valore diagnostico non vorrei prendere queste radiazioni per questo volevo un consiglio se c’era qualche altro esame. In piu volevo chiederle se un problema alla colonna lombo sacrale poteva dare le fascicolazioni diffuse anche superiormente perché credevo solo agli arti inferiori, ma il dolore è forte e queste fascicolazioni sono diffuse.
Ps non so se possa entrarci ma dalle analisi di 2 settimane fa avevo ALT a 51 e mi sono preoccupato. La ringrazio di cuore per il suo tempo
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,7k 2k 23
Gentile Ragazzo,

come Le dicevo precedentemente, l’esame più indicato nel Suo caso è la RM della colonna lombosacrale.
Riguardo le fascicolazioni diffuse starei tranquillo.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio