Fascicolazioni. corrente elettrica sotto piedi. vibrazioni

È LA SECONDA VOLTA CHE CHIEDO QUESTO CONSULTO IN QUANTO LA PRIMA NON HO RICEVUTO RISPOSTE.

Buonasera sono un ragazzo di 40 anni.


Cerco di essere breve e coinciso.


A settembre 2020 comincio ad avvertire fascicolazioni sparse in tutto il corpo (mi capitò anche 10 anni fa circa e sparirono dopo poco).


Faccio visita dal neurologo (ex primario quindi esperto).


Secondo lui è solo ansia.


Faccio EMG ai 4.arti per stare tranquillo:
Nulla di anomalo.


I sintomi persistono e si aggiungono sensazioni di scossette piccole rigidità muscolari.


Inizio psicoanalisi.


Non migliora.

Mi si aggiunge minzione f
requente.


Lurologo dice che secondo lui è prostatite.


Non migliora.


Prendo il covid a febbraio.


In contemporanea avverto un sintomo strano: abbassando il capo mi vibra il coccige.

penso a Lermithte
Mi visita il Neurologo esclude Lhermitte
Faccio di mia spontanea volontà RMN midollo cervicale e dorsale ed encefalo.


Tutto nella norma.


Per 2.mesi ho questo sintomo che mi tortura.


Mi faccio visitare anche da un altro neurologo accreditato:
Anche secondo lui tutto ok.


20 gg fa inizio ad avvertire una simil corrente elettrica sotto la pianta dei piedi fissa tutto il giorno.


Formicolio alle mani.


Fascicolazioni che continuano da 9 mesi ormai.

Una scossa/ vibrazione sotto la pianta del piede sn che parte durante la camminata specie quando scendo le scale.


Avverto tremolio leggero anomalo al quadricipite sn.


Ho il timore della Sla.


Della Sm.


Da tre anni circa ho paura a mangiare carne (che ho eliminato da un anno) per paura di strozzarmi.

Sentivo difficoltà ad ingerirla.

solo quella però.


I medici che mi hanno visitato dicono che non ho nulla.


Una settimana fa rifaccio EMG arti inferiori e nessuna anomalia.


Da 3 gg prendo 10 gocce valium la sera e sembra andare via la corrente quando sono sdraiato a letto e riesco a dormire.


La.
mattina appena mi alzo dopo 10 minuti riparte la tortura della corrente al piede sn con a volte annesso indolenzimento a tutta la gamba sn.


Il Neurologo mi ha prescritto Enctat Olanzapina e Valium.

Ma io sento che nel mio corpo ci sono sintomi anomali e a volte meccanici che penso vadano oltre l'ansia come motivazione della loro insorgenza.


Grazie mille per l'aiuto.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

con tutti gli esami diagnostici e le visite specialistiche con esito negativo non vedo motivi di preoccupazione. La sintomatologia è verosimilmente ansiosa come Le hanno già detto i colleghi che l’hanno visitata.
Faccia la cura prescritta e stia tranquillo.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore per la risposta.
È che a me sembra strano se non assurdo che tutti questi sintomi neurologici scaturiscano per l'ansia. Tutto qui.
Il sintomo della vibrazione/ scossa elettrica al piede peggiora giorno dopo giorno per esempio .
Adesso ogni 10 appoggi del piede parte questa sensazione !
È un disturbo quasi meccanico .
Camminata = scossa .
Anche se a volte anche a riposo la sento.
Non vorrei fosse tutto correlato a una patologia.
Anche la disfagia sembra essere peggiorata, anche se non riesco a valutarla bene oggettivamente.
Grazie e scusi per la pazienza.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Faccia un’EMG agli arti inferiori per possibile neuropatia.

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno. Come le avevo scritto l ho fatta pochi gg fa ma con esito nella norma .
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Mi scusi, avevo dimenticato che aveva già effettuato l’EMG agli arti inferiori.
A questo punto la sintomatologia sembra di origine ansiosa ma solo col valium, peraltro sottodosato, non risolve il problema, avrebbe bisogno di una terapia più completa. Immagino che l’ipotesi ansiosa sia stata già avanzata dai medici ai quali si è rivolto.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Utente
Utente
Si Dottore , i medici hanno avanzato questa diagnosi..prendo anche Enctat e Olanzapina. Ho iniziato tutto da 3 gg insieme al valium .
Tranne le fascicolazioni che ho da settembre il resto è iniziato tutto in corrispondenza dell insorgere del covid che ho avuto per 1 mese.
Ora mi è rimasta solo questa vibrazione anomala ( tipo cellulare) sotto la pianta del piede sn e ae faccio attività sportiva sento come se avessi una TENS attaccata costante sotto entrambi i piedi .
Ho effettuato anche cpk ed ho 160 e vit b12 380, tutto nella norma .
È un anno e mezzo che ho smesso di mangiare carne ma non penso c entri qualcosa visto che mangio tutto per il resto .
Grazie
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Continui la terapia prescritta e abbia un po' di pazienza, per vedere i benefici sono necessarie alcune settimane.

Dr. Antonio Ferraloro

[#8]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la sua disponibilità.
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Prego, buonanotte.

Dr. Antonio Ferraloro

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio