Visione offuscata occhio dx. paura tia

Buongiorno,

Io ho un Forame ovale pervio asintomatico (2 anni fa ho fatto RM encefalo negativa)
Giorno 1 settembre ho fatto 1a dose vaccino Pfizer
Premetto che ho fatto visita oculistica circa 10 giorni fa.
Tutto nella norma

Ieri però mi è successa una cosa molto strana.

Ho riposato mezz'ora dopo pranzo prima di rientrare a lavoro.

Appena sveglio vedevo offuscato dall'occhio destro.

Ho provato a pulirmi occhio ecc... ma l'occhio era pulito però continuavo a vedere tutto offuscato.

Cioè dall'occhio destro vedevo proprio male improvvisamente

occhio sinistro vedevo normale, destro offuscato che tenendo aperto solo quello facevo fatica a vedere il computer.
Dopo circa 40 minuti l'occhio andava meglio.
Non mi era mai capitato Anche se x tutto il giorno ho sentito occhio un po' pesante.

Cosa può essere che mi sto preoccupando.
Ho letto da internet che può essere un sintomo di attacco ischemico transitorio.
Io comunque dopo circa 2 ore dell'accaduto ho fatto un Ecg ed era nella norma
Non so da cosa possa dipendere.
Non avevo comunque altri sintomi importanti, a parte un po' di dolore testa e sbandamento ma credo che poi l'ansia abbia messo del suo dopo aver letto su internet.
Alla luce del vaccino del FOP Può essere un Tia oppure posso stare tranquillo? e che esami posso fare per escludere tale problema?

Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,1k 2,1k 23
Gentile Utente,

teoricamente un TIA potrebbe anche essere possibile ma dal Suo racconto non escluderei un attacco di emicrania con aura considerato che poi è insorto "un po' di dolore testa".
Le consiglio una visita neurologica ed eventuali esami diagnostici che il collega potrebbe richiedere, per es. un RM encefalica considerato che l’ultima risale a due anni fa.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la Sua gentile risposta.il dolore però è stato per pochi minuti, io soffro di mal di testa senza aura e mi dura per ore, cioè questa volta ho solo avvertito un dolorino per pochi minuti (mi scusi prima non ho specificato) ma invece l'annebbiamento circa 45 minuti. Io ho fatto ecg ma forse da quello non su vede nulla.
Dottore quindi dovrei fare un Rm encefalo x sicurezza. Io faccio di solito (ne avrò fatto 5 circa una ogni 2 anni ) Rm encefalo ed angio Rm perché mia mamma è morta x un aneurisma. Spero che le risonanze non facciano male. Io le faccio sempre senza il contrasto. La prenoto ma il problema è che me la daranno tra 2 mese ed io tra 15 giorni ho seconda dose vaccino e non vorrei rischiare anche perché mi sono preoccupato per questo evento che mi è capitato.

Fanno male le risonanze Dottore?

Va bene farla senza il contrasto? Io francamente vorrei evitare

Mi devo preoccupare?

Grazie per la Sua disponibilità
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,1k 2,1k 23
Va benissimo la RM senza mezzo di contrasto.
La risonanza è un esame innocuo in quanto non emette radiazioni ionizzanti.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta. Tre ultime domande e poi non la disturbo più dottore.

Mi conviene farla presto oppure posso aspettare che con la ricetta passa un mesetto...ho letto che il tia è un segno premonitore di ictus...tipo anche dopo una settimana...


Posso fare Rm encefalo ed angio Rm (insieme), cioè se c'è stato un evento ischemico si vede ?

Posso fare anche delle analisi della sangue settimana prossima?
La ringrazio per la Sua gentilezza dottore
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,1k 2,1k 23
Non penso ci sia urgenza.
Comunque un TIA quando è di breve durata solitamente non lascia tracce alla RM e la diagnosi è clinica.
Può fare insieme RM e Angio-RM.

Buona serata

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ok dottore La ringrazio lunedì la prenoto, sperando non sia nulla di preoccupante e magari La aggiorno se non Le dispiace

Buona giornata
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,1k 2,1k 23
Può farmi sapere eventuali sviluppi del caso.

Buon fine settimana

Dr. Antonio Ferraloro

[#8]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottor Ferraloro. Come stabilito Le faccio sapere gli sviluppi. Ho fatto mercoledì scorso Rm encefalo e Angio Rm. Solo che ieri mi ha chiamato il medico radiologo che ha visionato l'esame e mi ha detto di fare nei prossimi giorni un Tac con mezzo di contrasto in quanto ha visto in una arteria della carotide una dilatazione, almeno mi pare di aver capito questo. Ora lui non sa se io mi sono mosso (oppure mi ha detto così x tranquillizzarmi ) e quindi vuole solo vedere con un esame più approfondito. Mi ha detto di stare tranquillo che non è nulla di grave che deve solo vedere.
Io però sono molto preoccupato.
Cosa può essere Io su Internet ho letto aneurisma...è una cosa grave...io spero di no???
Poi ho fatto vaccino covid pfizer seconda dose venerdì 8 ottobre. Venerdì 15 dovrei fare tac con contrasto. Vaccino e mezzo di contrasto fatti così ravvicinati possono fare interazione?
Mi dispiace disturbarla dottore ma sono entrato nel panico
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,1k 2,1k 23
Stia tranquillo, può essere che si sia mosso durante l’esame.
No, non ci sono interazioni tra vaccino e mezzo di contrasto dopo una settimana. Lo comunichi però al medico radiologo dove effettuerà l’esame.

Dr. Antonio Ferraloro

[#10]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta dott.Ferraloro. Le faccio un'ultima domanda così non la disturbo ancora. Ma non sarebbe uguale fare un ecocolor doppler del TSA?

Grazie
[#11]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,1k 2,1k 23
Potrebbe fare un ecocolorordoppler TSA ma come esame complementare, non è uguale all'angio-TC.

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test