Problema neurologico da referto di risonanza magnetica all'encefalo

Scrivo perché a seguito di problemi di memoria e concentrazione e leggeri tremori ho effettuato una risonanza magnetica e vorrei sapere se potete indicarmi il significato di questa risonanza magnetica all'encefalo.
Grazie

Esame eseguito con sequenze DWI e sequenze pesate in T1, T2, nelle condizioni di base.

Non si osservano restrizioni della diffusiviti molecolare di significato ischemico recente.

Non si osservano significative alterazioni del segnale a carico del tessuto encefalico.

Sistema ventricolare sovra e sottotentoriale di dimensioni nei limiti della norma, in asse lungo la linea mediana.

Spazi liquorali periencefalici della volta della base normoampliati.

Posizione bassa delle tonsille cerebellari, in particolare della destra, con minimo impegno nel forame magno, non significativa (<3mm="" rispetto="" la="" linea="" di="" mcrae).
="">
Necessaria correlazione clinica e videat specialistico.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 74.8k 2.3k 20
Gentile Utente,

la RM encefalica, a parte la posizione bassa delle tonsille cerebellari, è perfettamente normale.
Comunque la bassa posizione delle tonsille cerebellari è minima e, come recita il referto, non significativa.
Tuttavia segua le indicazioni del neuroradiologo riguardo la visita neurologica.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro