Utente 418XXX
Salve, ho 34 anni, premetto che ho fatto già tre visite oculistiche nell'ultimo anno e mezzo (da tre oculisti diversi), dalle quali è emersa sempre una diagnosi di sindrome dell'occhio secco, probabilmente dovuta alle ore trascorse davanti al pc o smartphone e per cui mi sono stati prescritti solo colliri. Infatti da un paio d'anni oltre ad un leggerissimo astigmatismo ho le miodesopsie e anche una discreta sensibilità alle luci (sia solare che artificiale) ed una specie di pioggerellina quando guardo ad esempio una parete bianca o il cielo (di giorno sono più scotomi). Sto cercando di farci l'abitudine, perché a quanto pare non è una cosa così rilevante da un punto di vista clinico e di conseguenza non granché risolvibile (credo), però da qualche giorno ho notato che a volte ai primi tiri di sigaretta per qualche secondo il cosiddetto "visual snow" aumenta leggermente (devo essere sincero che me ne accorgo solo se sto a casa perché ho l'ausilio della parete di fronte). Mi devo preoccupare o è una cosa dovuta alla pressione sanguigna che magari non ho mai notato prima?
Devo dire che è una cosa abbastanza destabilizzante perché non ho mai avuto problemi nonostante fumi da anni, anzi proprio negli ultimi tempi ho diminuito sensibilmente (4/5 al max). Grazie a chiunque voglia darmi un consulto.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
il fumo fa malissimo agli occhi!!!!

trova su Medicitalia e sul Sito della Fondazione Veronesi molti miei articoli sull'argomento


https://www.medicitalia.it/minforma/oculistica/1671-danni-maculari-fumo.html


https://www.medicitalia.it/news/oculistica/7467-finalmente-collirio-computer-vision-syndrome.html


https://www.medicitalia.it/news/oculistica/7029-patologia-emergente-computer-vision-syndrome.html


https://www.medicitalia.it/blog/oculistica/6387-entra-fumo-sigaretta-sindrome-occhio-secco.html
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 418XXX

Certo Dottore, del resto il fumo è deleterio un po' per tutto (cercherò di smettere!). Gli articoli li avevo già letti, perché è da un po' che mi documento su internet... le faccio infatti i miei complimenti per il lavoro. Ora magari vedrò di utilizzare il collirio da lei indicato nel link visto che con lo hyalistil non mi sembra di aver avuto miglioramenti. E le chiedo anche se è utile prendere integratori a base di luteina e zeaxantina...oppure non servono? Io al momento prendo delle capsule di Omega 3, che pare facciano bene a tutto (boh?). Però vorrei sapere comunque se quella reazione oculare può essere un sintomo di qualcosa, visto che sembra così meccanica ai primi tiri di sigaretta e non l'ho mai avuta prima o comunque mai notata.
A sensazione mi dà l'idea come se fosse o una cosa vascolare oppure una reazione dei neurotrasmettitori (che ne so per la nicotina che arriva al cervello??) Perché è un meccanismo di tipo 30 secondi e poi finisce, fermo restando comunque una base i problemi di sottofondo di cui sopra. Mi scusi il disturbo, ma è solo per tranquillità. Grazie ancora per il suo tempo.