Utente cancellato
Salve, ho 22 anni, da circa 3 mesi ho la vista offuscata all occhio destro, ho eseguito una visita oculistica, senza esporre il problema, e non è emerso niente. Ho fatto una visita neurologica, in quanto ho altri sintomi, ad esempio : sensazione di intontimento e strane sensazioni nei movimenti. La visita è risultata nella norma. Sono tornato dal medico di base che mi ha prescritto una RM encefalo e tronco encefalo. Ho avuto ovviamente paura e sono andato al pronto soccorso oculistico esponendo il problema. Mi è stato controlla il nervo ottico che risulta nella norma. Da cosa può dipendere? Devo preoccuparmi? Da quando mi è stata prescritta la RM ho molta ansia de avere un brutto male.

P. S. Alla neurologa non ho esposto il problema Dell offuscamento

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mi copia i referti medici?

grazie
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
540993

dal 2019
Grazie per la risposta, non mi è stato lasciato nulla. Il neurologo mi ha lasciato un foglio su cui prendeva appunti, con su scritto : nella norma. Anche alla prima visita oculistica non mi è stato rilasciato niente. La prima visita oculistica l ho fatta principalmente per un calazio all occhio destro e mi è stato detto solo di aspettare che se ne sarebbe andato via da solo. Il calazio ora è quasi sparito. Al pronto soccorso mi è stato controllato solamente il nervo ottico e mi è stato detto che era apposto. Mi è stata anche consigliata una visita per l ipermetropia, che, come diceva la dottoressa, a volte è difficile vederla.
Questa la farò dopo la RM che eseguiro' il 19.
Questa visione offuscata all occhio la percepisco maggiormente la sera con poca luce. Se provo a mettere a fuoco sento dei lievi dolori all occhio, ma non sempre.

[#3] dopo  
540993

dal 2019
Mi spiace per le poche informazioni.
La neurologa mi disse che ero molto teso e nervoso e ha notato anche un lieve strabismo di venere. Non so se può essere inerente alla vista