Cheratectomia prk

Salve a tutti! Sono in procinto di operarmi, esattamente tra un mese, ho 20 anni 21 tra un pò. Ho un difetto visivo di -8 od e -8,50 os, pachimetria od 544 - os 545. Mi sono rivolto per questo intervento in un centro di eccellenza molto noto del centro Italia e sono fiducioso sulla riuscita!
Volevo chiedere a Voi se secondo un parere personale non sono troppo giovane e se la mia pachimetria è sufficiente per i miei vizi di refrazione. Mi è stato detto che se avessi avuto 600 di pachimetria avremmo eliminato definitivamente il problema, quindi c'è il rischio che permangano un paio di diottrie. Cosa pensate Voi di questa affermazione? Con i dati che Vi ho fornito ci sono delle possibilità di eliminare il problema in maniera completa? Vi ringrazio in anticipo per una risposta e Vi auguro un buon lavoro.
Con Rispetto.
Antonio.
[#1]
Dr. Diego Micochero Oculista 1,4k 61 21
Caro Antonio,
quanto le hanno detto è assolutamente vero.

Infatti con il suo difetto l'ablazione del tessuto è consistente, ed avendo una cornea relativamente sottile il chirurgo non potrà spingersi oltre un certo limite per non incorrere in problemi di sfiancamento del tessuto.

Quindi è possibile ( ma non certo )che residui una parte del difetto visivo.

Si affidi con fiducia ai colleghi, vedrà che tutto andrà bene
Cordialmente

DOTT.DIEGO MICOCHERO
DOTTORE DI RICERCA e già PROFESSORE a c.dell' UNIVERSITA' di PADOVA
Corso del Popolo, 21 PADOVA
340 5240373-338 8718992

[#2]
Attivo dal 2007 al 2010
Oculista
Carissimo Antonio,
la variazione ,in senso diottrico,di una miopia assile come la sua(asse anteroposteriore bulbare più lungo della norma),si arresta ,o meglio tende ad arrestarsi a sviluppo macrosomatico acquisito ovvero 22-23 anni di età!!
E' per questo che io consiglio questa età!
E' chiaro che se il suo oculista ha attestato una stazionarietà evolutiva l'intervento può essere fatto!
La PRK viene soprattutto utilizzata per il trattamento della miopia, anche perché è il difetto più comune e perché questa procedura funziona particolarmente bene nella miopia; è l'intervento più usato a livello mondiale per correggere la miopia fino a 8-12 Diottrie,QUINDI PROPRIO COME LA SUA.
Un caro saluto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio