Utente 284XXX
Stamani mi è stato estratto il dente del giudizio. volevo sapere dopo quanto tempo posso iniziare a mangiare normalmente. Il mio dentista mi ha semplicemente detto che nelle 24 h dopo l'intervento posso mangiare solo cibi freddi e liquidi e soprattutto non mangiare cibi granulari ad es come la pastina piccola, riso perché potrebbe inserirsi nella ferita. Mercoledì prossimo dovrò recarmi dal dantista per togliere i punti. Come dovrò comportarmi fino al prossimo mercoledì?Nei prossimi giorni cosa potrò mangiare in più ?E per quanto riguarda i medicinali, mi ha prescritto un anti infiammatorio da prendere solo in caso di dolore, e l'augmentin da prendere fino a venerdì.

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
in questi casi è importante mantenere disinfettata la ferita con l'uso di uno spray a base di clorexidina con 3-4 applicazioni al giorno, dopo l'igiene orale della sera soprattutto, fino a guarigione completa.
Eviti sciacqui, gargarismi, di risciacquare con energia la bocca durante l'igiene orale, di fumare: questo per evitare il dislocamento o la distruzione del coagulo soprattutto nei2 giorni successivi all'intervento,che potrebbe causarle l'alveolite.
https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/304-alveolite-post-estrattiva-secca.html
Per quanto riguarda la terapia farmacologica, non possiamo dare indicazioni,segua iconsigli del suo medcio .
Cordiali Saluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Domani mangi quello che vuole (dall'altra parte).

Corretta nei tempi la terapia farmacologica.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#3] dopo  
Utente 284XXX

purtroppo è stata più dolorosa del previsto. Il dentista mi aveva già accennato alle possibili conseguenze, però non credevo potessero capitarmi visto che si verificano raramente. Ieri tutto bene, iniziava a gonfiarsi la guancia però per il resto nulla di così grave. Invece stamani, quando mi sono svegliata, mi sono ritrovata una guancia gonfissima, cosa che ho tutt'ora, e l'impossibilità di aprire la bocca. l'estrazione del dente del giudizio inferiore , che dovrò poi fare anche all'altro dente prossimamente, è avvenuta proprio perché mi è stata diagnosticata una disfunzione temporomandibolare. Infatti è già un mesetto che dalla parte sinistra, al momento del mio risveglio, faccio fatica ad aprire la bocca, mi si blocca, però dopo qualche movimento riusco ad aprirla senza problemi. Invece da stamani non riesco proprio ad aprirla, sento dolore e una forte resistenza, questo però mi succede dalla parte sinistra, ovvero dalla parte opposta dell'estrazione del dente, il dente mi è stato estratto alla parte destra. Sono subito corsa dal dentista e mi ha prescritto da fare delle punture, muscoril e il feldene, e ha detto che è una conseguenza del problema che ho. Sono però abbastanza preoccupata e volevo avere ulteriori pareri a riguardo. Grazie