Utente 438XXX
Salve Dottori , vi scrivo per un vostro parere. Tre anni fa , sono stata "colpita" da un forte giramento di testa improvviso , prima di quel momento non sapevo nemmeno cosa significasse sentir girare la testa. Da allora inizia un "calvario" .. l'ansia ovviamente ha fatto il suo, pensavo alle peggio cose ,convinta che fosse un problema grave. Ho fatto tante visite e tutte erano nella norma. Fin quando un giorno , il mio nuovo medico di base mi manda a fare una visita odontoiatrica, presupponendo una maloclussione , dato che lamentavo anche dolori al collo ,sopra gli occhi , sulle guance e addirittura al braccio sinistro. Faccio le rispettive visite e il risultato è : maloclussione di III classe. e soffro anche di bruxismo Per me finalmente si apre uno spiraglio , dopo tre anni vissuti nel non sapere cosa avevo e cosa mi faceva stare cosi male. Ad oggi sono tre mesi che porto il byte notturno , e ci sono giorni in cui sto bene e giorni in cui ho di nuovo dolori al collo e testa intontinita , volevo sapere se è normale e dopo quando un byte dovrebbe fare il suo effetto. Mi scuso per essermi dilungata troppo

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi De Giovanni

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Gentile utente,
il bite non cura, va solo a compensare una malocclusione, quindi non risolve mai completamente il problema e non esiste un tempo di efficacia. Il suo scopo è solo quello di migliorare le conseguenze della malocclusione, eliminando almeno in parte quando viene indossato il contatto anomalo occlusale che determina una postura mandibolare impropria e scorretta che sfocia in tensioni muscolari e relative sequele.
Ne deriva che il suo utilizzo non può essere limitato ad un periodo di tempo solamente ma va indossato per sempre e più viene indossato più può dare benefici e sollievi al paziente.

Cordiali saluti
Dr. Pierluigi De Giovanni
ODONTOIATRA

[#2] dopo  
Utente 438XXX

Grazie dottore. Ma dolori al collo , occhi pesanti e testa confusa/intontita è un suo rispettivo sintomo ? Delle volte mi faccio prendere dall'ansia e ho paura che sia qualcosa che non dipende dal problema che ho.

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Il BITE o fa effetto subito o non va bene ,il Bite se non funziona va rivisto.
Il suo caso è stato studiato da uno specialista Gnatologo?
Le hanno parlato di disordine temporo-mandibolare?
Il disordine e' l'espressione di un quadro oggi universalmente
riconosciuto come Disordine Cranio Cervico Mandibolare
che oltre a disturbi ATM( dolori muscoli masticatori,rumori articolari,cefalea,deviazione apertura chiusura bocca,vertigini,acufeni ecc) causa anche problemi a valle (denominati discendenti)come cervicalgie,dorsolombalgie ecc.
In più lei bruxa e questo complica le cose.
Una terapia GNATOLOGICA una volta inquadrato il caso clinico, generalmente prevede l'uso di un BITE ( di riposizionamento,di stabilizzazione o altro )il cui fine è quello del raggiungimento di una OCCLUSIONE NEUROMUSCOLARE stabile,in assenza di sintomi..E quindi è una terapia non un cachet......
Poi si potrà eventualmente valutare la finalizzazione con terapia ortodontica o chirurgico
ortodontica della 3a classe.
Consulti uno GNATOLOGO ESPERTO,per una rivalutazione clinica.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 438XXX

Dottore salve , si il mio caso è stato studiato da uno specialista gnatologo. Mi hanno chiesto solo 500€ per questo tipo di studio, più 3000€ per il byte , le dico i prezzi per sapere se il tutto coincide con un vero e proprio studio o sono stata truffata, perché io i miglioramenti li vedo ma non sono costanti , nel senso sto bene qualche giorno e poi ritornano di nuovo i sintomi (ma questo mi accadeva anche quando non portavo il byte) e inoltre mi han detto di portarlo solo di notte per la durata di un anno , non mi hanno nemmeno detto che lo dovró portare per sempre. Mi hanno anche spiegato che con il byte potró avere dei miglioramenti , per quanto riguarda dolori muscolari e mal di testa ma non mi assicurano che le vertigini vadano via. Che ne pensate voi Dottore ?

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Che quello che le hanno detto non è vero,col BITE deve scomparire tutto,se è stata fatta una valutazione adeguata .(io sono di quelli che prescrivono l'uso del BITE H24 ,pasti esclusi......altri la pensano come ritengono opportuno.....,ma non voglio polemizzare con nessuno
perché ognuno ha una impostazione diversa,io ho la mia)
Le riporto una frase di un nostro Valente collega GNATOLOGO "Si accerti della COMPETENZA di un professionista, e ne paghi il prezzo, perchè non ha idea di quanto le costerà un incompetente."
Cordialmente
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#6] dopo  
Utente 438XXX

La ringrazio ancora per la vostra rapida risposta! Per lei quindi ,sono stata truffata ? Sono in preda al panico , perché dopo tre anni di ansie continue (mai stata ansiosa, prima di quel famoso giorno di tre anni fa) pensavo di aver risolto il problema .. invece a quanto pare ancora non ho risolto nulla.

[#7] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
La parola "truffata " la escludo,ognuno è libero di chiedere la parcella che crede,però se non ha miglioramenti sostanziali da un anno(come riferisce) chieda a qualche altro specialista.
Un consulto serve anche per verificare meglio l'iter che le hanno
prescritto.
Stia Bene
PS Legga i blog sul sito che riguardano i Disordini Cranio Cervico Mandibolari
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#8] dopo  
Utente 438XXX

Dottore penso di essermi spiegata male , sono tre mesi che porto il byte, non un anno. Ma comunque di miglioramenti ne vedo ben pochi, ripeto, ma è normale poi che una maloclussione porti dolore al collo che si estende al braccio sinistro quando abbasso il collo ? Delle volte , nonostante visite fatte , ho la strana sensazione che il problema ne sia un altro

[#9] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
[#10] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Altri li trova girando sul sito.
Buona Lettura
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#11] dopo  
Utente 438XXX

Grazie Dottore

[#12] dopo  
Utente 438XXX

Ho letto Dottore. Ora sembra che tutto mi sia più chiaro. Provvederò in maniera diversa al prossimo appuntamento dal mio dentista e gli spiegheró che non vedo risultati. Ho sentito sentire anche dire che questi problemi li può causare anche l'ansia. Voi pensate lo stesso ?

[#13] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
L'ansia ma soprattutto lo stress possono incidere come cofattori nelle parafunzioni come bruxismo e serramento,in soggetti predisposti,
perché e ' anche vero che persone stressate non necessariamente
diventano disfunzionali......
Cordialita '
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#14] dopo  
Utente 438XXX

Quindi , dovrei cercare aiuto altrove ? Forse è per questo che non vedo miglioramenti ,secondo voi ?

[#15] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
No,lei deve continuare l'iter iniziato,raffrontandosi con chi l'ha in cura,
facendo quesiti specifici sul perché non ha avuto i benefici attesi e pretendendo risposte e soluzioni.
Oltretutto credo si sia abbastanza documentata ed in grado di valutare le risposte.....
Stia Bene
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#16] dopo  
Utente 438XXX

La ringrazio dottore.

[#17] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Legga anche questi consulti rilasciati da illustri colleghi che mi sembrano emblematici
https://www.medicitalia.it/consulti/gnatologia-clinica/554041-sbandamenti-contratture.html

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/408300-vertigini_sbandamenti_disequilibrio_continuo_e_acufeni.html
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia