Utente 439XXX
Salve dottori. Mesi fa ho devitalizzato l'ultimo dente a destra prima di quello del giudizio. Avendo quest'ultimo non ancora fuori ed essendo molto grande e quindi probabile causa della rottura del dente, il dentista decise di applicare la pasta in piombo finché appunto il dente del giudizio non sarà fuori, onde evitare un ulteriore rottura. Inoltre anni fa la mandibola è uscita fuori asse, quindi ho anche problemi a quest'ultima, ho fatto anche fisioterapia prima di curare il dente perché non si apriva abbastanza la bocca. Solo che da quando ho curato il dente sto avendo fitte alla testa, a volte su e altre giù. Ieri in basso a destra e mi fa male anche solo al tatto e sto notando che in base a come muovo la mandibola mi fa male. Il dente curato mi è stato più volte abbassato dal dentista perché troppo alto. Cosa posso fare?

[#1] dopo  
Dr.ssa Gisella Brandani

20% attività
20% attualità
0% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2017
Potrebbe trattarsi di una pulpite iniziale, possibile a seguito di irritazione termica della polpa causata dalla eccessiva vicinanza del materiale di otturazione metallico, al contatto
con alimenti particolarmente caldi o freddi (ad es. caffè o brodo caldi, gelato e simili).

" Il dente curato mi è stato più volte abbassato dal dentista perché troppo alto. Cosa posso fare?"
Potrebbe farsi rimuovere interamente l'otturazione metallica, farsi applicare una medicazione calmante e, dopo un periodo di controllo di almeno qualche settimana, se il fastidio scompare completamente, farsi applicare una otturazione in composito, previa adeguata protezione della camera polpare con un sottofondo specifico.
Alternativamente, se dopo il periodo di controllo la sintomatologia fastidiosa persiste, od addirittura peggiora, non le resta altro che fare trattare il dente endodonticamente (vale a dire farselo devitalizzare).

ATTENZIONE:
la visita medica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.
I suggerimenti forniti dalla Dr.ssa Brandani online vanno intesi come meri consigli di comportamento, non sostitutivi della visita medica.
Dr.ssa Gisella Brandani
Medico Chirurgo
Specialista in Odontognatostomatologia
Consulente del Tribunale di Firenze

[#2] dopo  
Utente 439XXX

Dovrei farlo devitalizzare di nuovo quindi? Perché il dentista mi ha anche eseguito una lastra per vedere se ci fosse qualcosa ed è tutto ok.

In ogni caso andrò a visita al più presto, grazie mille per il suo parere.

[#3] dopo  
Dr.ssa Gisella Brandani

20% attività
20% attualità
0% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2017
Mi scusi, avevo capito che il dente non fosse stato ancora devitalizzato.
Comunque si, è possibile che sia necessario ritrattarlo nuovamente anche se è già stato devitalizzato, nel caso persista all'interno del sistema canalicolare ancora qualche focolaio infetto che non sia stato debellato completamente dal precedente trattamento, non a caso il nomenclatore odontoiatrico prevede il RITRATTAMENTO endodontico.
Dr.ssa Gisella Brandani
Medico Chirurgo
Specialista in Odontognatostomatologia
Consulente del Tribunale di Firenze