Estrazione dente del giudizio con pericoronite acuta

Buona sera,
Volevo chiedere se si può estrarre un dente del giudizio inferiore incluso con pericoronite acuta o se é meglio aspettare che l infiammazione migliori.

Che rischi ci potrebbero essere se un intervento del genere fosse eseguito?


Grazie

Cordiali saluti
[#1]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 1,4k 71 2
Solitamente, se c'è un'infiammazione in corso, con infezione, si visita, si prescrive una terapia antibiotica, dopo si organizza l'estrazione, avendo valutato tutti gli esami strumentali del caso (RX).
Si sottoponga quindi a visita odontoiatrica con tranquillità. La pericoronite ha anche la tendenza a recidivare.
Saluti

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,
L estrazione é programmata per domani.
Io ho ricevuto due opinioni contrastanti a riguardo. Perché il mio dentista ha detto é meglio estrarre il dente dopo che l infezione sia scomparsa ma il chirurgo orale mi ha detto che non era un problema.
Sarebbe una buona idea rinviare l intervento o dovrei farlo lo stesso?

Dovrebbe essere prescritto un antibiotico dopo un intervento del genere con infiammazione ?


La ringrazio per la risposta

Saluti
[#3]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 1,4k 71 2
Il chirurgo orale sa il fatto suo, e sa eventualmente cosa prescriverle.
Si affidi a lui.
Per pericoronite si intende una fase acuta di sintomatologia dove il paziente presenta trisma, dolore, miosite, riduzione dell'apertura della bocca. A questi sintomi il chirurgo non potrebbe nemmeno lavorare, e sono sintomi tipicamente infettivi.

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#4]
dopo
Utente
Utente
Va bene dottore,
Grazie per la risposta.

Un ultima domanda perché non vorrei disturbarla ulteriormente.

C é un metodo per capire se l’infiammazione é dovuta da batteri o se si tratta di un infiammazione normale senza infezione?

Saluti
[#5]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 1,4k 71 2
Nella pericoronite è sempre un'infezione che determina infiammazione.
Essa è determinata spesso da una malposizione del dente del giudizio, che ne preclude l'eruzione in bocca.
Si forma quindi una tasca, una sorta di spazio fra dente e gengiva che viene spesso colonizzato dai batteri. Complice il fatto che essendo il dente del giudizio molto dietro viene difficile spazzolare, e in determinate condizioni che abbassano le difese immunitarie, i batteri in questa tasca proliferano, non sono più tenuti a bada dalla nostra flora batterica "buona", presente anche in bocca, e danno questo quadro sintomatologico, che richiede terapia antibiotica.
Si affidi comunque al chirurgo.
Salutoni!

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentili Dottori,
Oggi mi sono stati tolti i punti di sutura.
1 settimana fa mi sono stati estratti i due denti del giudizio della parte destra.
Il dolore é migliorato dal giorno del intervento ma continuo ad avvertire un po di dolore e L alito é diventato pesante.
Già dal inizio mi é stata data una cura antibiotica a base di amoxicillina 1000mg per tre volte al giorno.
La mia di domanda era se é normale che faccia ancora male e quanto potrebbe durare?

Grazie
[#7]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 1,4k 71 2
Potrebbe ridursi il dolore giorno per giorno, ma risenta il suo dentista.

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#8]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,
Potrebbe essere che il dolore provenga dalla tensione dei punti di sutura dato che il dolore é localizzato in quel posto o si tratta di un ipotesi inverosimile?
[#9]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 1,4k 71 2
secondo me è difficile.

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#10]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,
L alito cattivo é una cosa passeggera ?
Cosa ne pensa lei ?

Saluti
[#11]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 1,4k 71 2
L'alitosi va indagata, innanzitutto da un punto di vista odontoiatrico.
Ne parli con il suo dentista.

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#12]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,
Purtroppo ho un appuntamento fra due settimane dal dentista per via del alito e dei dolori che ci sono ancora dopo 8 giorni dal intervento.
Crede che é una cosa che aspetta o dovrei cercare di trovare un nuovo appuntamento.

Saluti
[#13]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 1,4k 71 2
Si, a parer mio può attendere la visita dal collega.

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#14]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta,
Dottore ho notato che il dolore si localizza per lo più nella gengiva posta di fianco al 47 dove prima c erano anche i punti di sutura che andavano dal punto del estrazione fino a lì. Ho notato però una cosa strana lavando i denti.
Ho visto che muovendo la guancia si apre un varco tra dente e gengiva e mi sono spaventato non avendo mai visto una cosa del genere.
[#15]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,
Ho fatto la visita dal dentista, che ha detto che c’è un infezione post-operativa in corso. L alitosi é da collegare alla ferita secondo lo Specialista.
Soffrendo di dolori cronici ed essendo un può ansioso, le volevo chiedere se questi dolori sono transitori o se ci possono essere casi che si ha dolori permanenti dopo un intervento del genere.
La ringrazio anticipatamente per la risposta
[#16]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 1,4k 71 2
No assolutamente. Stia sereno!

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#17]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottori,
Purtroppo la situazione non é ancora migliorata. La zona é stata pulita e disinfetta un paio di volte e il mio dentista ha detto che doveva ancora capire qual era il problema. Il medico che ha eseguito L intervento ha detto che i dolori dovrebbero scomparire tra 1 mese o un mese e mezzo circa, cioè quando il buco si chiuderà e che é una cosa molto Comune avvertire dolore per tempi prolungati e che accade a una persona su due.
Volevo chiedere cosa ne pensate voi. É tutto normale o dovrei ascoltare un altro parere?
Grazie anticipatamente
[#18]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 1,4k 71 2
Possiamo esprimerci ben poco, perché è il collega che sa come ha fatto l'intervento, e noi non possiamo visitarla...
Può applicare, in quella zona, un gel a base di clorexidina o acido ialuronico, sempre se il collega sia d'accordo.
Saluti

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#19]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,
Grazie per la risposta.
Chiederò per la clorexidina.
L alitosi per fortuna é andata via ed e stata eseguita una radiografia per vedere se era rimasto un pezzo del dente dentro ma é tutto apposto.
Le ferita da fuori sembra normale.
Potrebbe essere che dentro dove prima c’era il dente c’è qualcosa che non va o si dovrebbe capire anche da fuori ?
I sintomi sono molto simili a quelli di una pericoronite ma é molto strano dato che la fessura tra il dente e la gengiva non c’è più.
Saluti
[#20]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 1,4k 71 2
I sintomi da pericoronarite sono dolore, trisma, mal d'orecchio (otalgia), riduzione dell'apertura della bocca.
Se il dentista ha fatto una radiografia, possiamo escludere la presenza di residui radicolari.
È difficile dirle di più a distanza...

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#21]
dopo
Utente
Utente
Un ultima domanda dottore e mia scusi per il disturbo.
Se c’è una infezione nella gengiva é possibile che questa regredisca da sola o servono sempre cute antibiotiche o cure antisettiche ?
Saluti
[#22]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 1,4k 71 2
Domanda da un milione di dollari...
Di solito un antibiotico e delle soluzioni a base di clorexidina sono utili.
Ma è necessaria una diagnosi!

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#23]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta.
Io intendevo per esempio nel caso di una pericoronite non grave. É possibile che l infezione vada via da sola senza l uso di antibiotici o collutori a base di clorexidina?
Saluti
[#24]
Dr. Giuseppe Antonio Privitera Dentista 1,4k 71 2
No.
A questo punto parli col suo dentista, o senta una seconda campana.
Concludo il consulto.
Saluti

Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test