Devitalizzazione dente corretta? dolore dopo un mese

Mentre ero all'estero avevo male ad un dente numero 26 così sono andato da un dentista e mi ha rimosso la carie che però era arrivata fino alla polpa.


Così ha effettuato una devitalizzazione con cura canalare, lasciandomi però il mio dente con la mia corona naturale e effettuando un otturazione.


È una pratica corretta?


Ad oggi dopo quasi un mese dall'intervento, sento ancora leggermente dolore sopratutto quando mastico più intensamente in quella zona.
Da cosa potrebbe dipendere?


A detta sua la cura canalare è stata perfetta.
Perché i canali erano facilmente accessibili e non c'è stato nessun problema nel trattamento.


È normale sentire ancora leggermente dolore in alcuni momenti?


La corona andava sostituita?


Grazie
[#1]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Gentilissimo utente, gli odontoiatri stranieri curano correttamente i loro pazienti con le stesse percentuali che trova nei dentisti italiani. In linea di massima la sua cura è corretta perché non tutti i trattamenti canalari necessitano di riabilitazione protesica della corona.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/

[#2]
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta.

Quindi è normale sentire ancora un po male in determinate situazioni (quando mastico cibi piu duri sul dente trattato)a distanza da un mese dall'intervento?
[#3]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.5k 366 2
Il dente non è più vitale e da sensazioni diverse da un dente naturale. Chiaramente non possiamo confermare senza accertamenti diagnostici che il tutto sia nella norma.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/

Salute orale

Igiene dentale, carie, afte e patologie della bocca: tutto quello che devi sapere sulla salute orale e sulla prevenzione dei disturbi di denti e mucosa boccale.

Leggi tutto