Problema alla lingua

Gentili dottori,
vi chiedo questo consulto, in quanto, da circa 12/13 giorni mi è comparsa una formazione bianca (simile ad un brufolo) sul laterale sinistro della lingua.

Ho fatto visita specialistica un paio di giorni dopo la formazione da un Prof.
esperto in patologia orale a Bologna che mi ha diagnosticato:
Obiettivià clinica: una ipertrofia della papilla foliata di sinistra.

esame al veloscope: negativo
Il problema è un che dal giorno dopo la visita ho iniziato ad avvertire bruciore generalizzato a tutta la bocca ed alla gola che va i viene e, pertanto, sono stato da un otorinolaringoiatra che facendo i vari controlli tra cui una Fibroscopia Laringea mi ha diagnosticato " normale aspetto e motilità della laringe, si segnala moderato inspessimento edamentoso con iperemia della connessura posteriore con lieve secrezione schiumosa compatibile con reflusso acido gastroesofageo, mucosa linguale iperemica con normale morfologia della lingua, cavo orale nella norma, orofaringe nella norma"
Premetto che al momento della visita con il patologo orale avevo una lievissima sintomatologia della lingua (motivo per il quale ho visto questo brufolo), il bruciore generalizzato ormai è presente da circa 7/8 giorni con intensit variabili.

Le domande che pongo sono:
1) L'ipertrofia delle papille foliate si presenta con questa escrescenza bianca?
(perchè leggevo che sono rosse di solito)
2) Il reflusso gastroesofageo puo' portare a tale sintomatologia e quindi l'ipertrofia della papilla di sinistra ed il bruciore generalizzato (insorto dopo) posso dipendere da quello.

3) Quanto tempo ci mette una papilla gustativa a tornare normale (considerando che ho letto che una lesione dopo 15 giorni puo' essere considerata sopsetta di patologie piu' gravi)
restando in attesa di vostro riscontro porgo cordiali saluti.
[#1]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.4k 358 2
Gentilissimo utente, l'otorino non è buono specialista della lingua, per cui occorre visita presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore ,
Grazie per la risposta, come dicevo nel testo ho già fatto una visita presso uno studio dentistico specializzato in pataologia orale e prevenzione del cancro orale.
Volevo avere un secondo riscontro da parte vostra in riferimento alla sintomatologia.
Grazie ancora
[#3]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.4k 358 2
Probabilmente, se non regredisce, sensazione di bruciore è riferibile ad altro.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/

Reflusso gastroesofageo

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto