Utente
Buongiorno,

volevo porre solo una piccola domanda, può "unalzata brusca" dal letto al risveglio, peggiorare qualcosa ad un ernia al disco?

grazie anticipatamente

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Qualsiasi movimento brusco della colonna, o uno sforzo (ad es la flessione del rachide, o il sollevamento di un peso, o la torsione del busto) possono peggiorare la situazione di un disco già danneggiato. Il fatto che "può" ovviamente non significa che "deve" farlo, comunque occorre prudenza.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#2] dopo  
Utente
significa anche che un disco sano potrebbe danneggiarsi?

[#3] dopo  
Utente
ne approfitto di questo post per chiedervi se una contrazione dei muscoli collo e trapezzi possa portare a irrigidimento di muscolo avambraccio e strna senzazione dita mano (mignolo)

grazie mille

[#4]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
E' ovvio che qualsiasi disco sano può danneggiarsi: non vi sono possibilità di garantirsi che un organo o un tessuto sano non possa danneggiarsi.
Per il problema del mignolo bisogna che si faccia visitare dall'ortopedico o almeno dal Suo medico curante.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#5] dopo  
Utente
mi è successo stamane mentre lavoravo al computer, ora niente, tranne l'irrigidimento che mi porto da una settimaan (collo, trapezio e centro schiena)... sono in attesa di una visita dal fisioterapista.

Solo che mi preoccupavo per questo sintomo, per ernie cervicali

[#6]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Colgo l'occasione per specificare che la visita potrà essere effettuata dal medico fisiatra (o da altro specialista) ma non dal fisioterapista, che non essendo medico non può né visitare né prescrivere accertamenti, non può quindi fare diagnosi né prescrivere terapie, nemmeno quelle fisiche.
Probabilmente scrivendo "fisioterapista" intendeva riferirsi al "fisiatra", ma siccome spesso possono verificarsi degli equivoci in proposito ho preferito specificare meglio, sia per Lei sia per gli utenti che leggeranno.
Una "strana sensazione" al mignolo può derivare da patologie vertebrali, da problemi al gomito oppure al polso, oppure avere altre cause. Lo specialista, interrogandoLa e visitandoLa potrà agevolmente individuarne l'origine.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#7] dopo  
Utente
dottore potreste dirmi se per un dolore alla scapola è meglio un fisiatra o un ortopedico?

[#8]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
L'uno o l'altro. La prima cosa è capire l'origine del dolore, che non è necessariamente alla spalla ma potrebbe venire anche dal rachide cervicale. Poi si decide il trattamento appropriato
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it