Ginocchio gonfio dopo artroscopia

Buonasera,
esattamente 10giorni fa ho eseguito un’artroscopia al mio ginocchio per plicectomia, sinoviectomia, hoffectomia e regolarizzazione del menisco mediale.

I primi giorni post intervento sono andati molto bene: scarso gonfiore, assenza totale di dolore/fastidio e deambulazione con stampelle.

Purtroppo però 3 giorni fa, cioè da quando ho cominciato a liberarmi dalle stampelle e a caricare un po’ il ginocchio (come da indicazioni del mio ortopedico) il gonfiore è aumentato vistosamente e mi è comparsa anche una sorte di ciste nella zona mediale del cavo popliteo all’altezza del polpaccio che mi dà parecchio fastidio quando cammino.

Sono abbastanza preoccupato, anche perché, non appena ho avvertito questo peggioramento, ho subito ripreso le stampelle, sto praticamente a riposo tutto il giorno, ma la situazione non migliora.
Segnalo che sto prendendo Arcoxia 60mg una volta al giorno e faccio parecchie sedute di ghiaccio quotidianamente come prescritto dal mio ortopedico.

Secondo il Vostro parere quando si sgonfierà il ginocchio?
Che ruolo dare alla comparsa di quella specie di cisti?
Posso fare qualcosa per risolvere questa situazione?

Grazie anticipatamente per una Vostra risposta.
[#1]
Dr. Mattia Fortina Ortopedico 53 5
Caro Signore,
dalla descrizione sembrerebbe solo una ridistribuzione del versamento articolare nella zona poplitea, quella che viene comunemente detta cisti di Baker. Normalmente compare nei soggetti con artrosi, ma nel suo caso è dovuta proprio alla tipologia d'intervento che ha richiesto una cruentazione della membrana sinoviale che riveste internamente la capsula articolare e produce il liquido sinoviale. È importante in questa fase non perdere il tono muscolare e utilizzare i corretti presidi e medicinali per controllare l'infiammazione.
Restando a disposizione per ulteriori chiarimenti, le porgo cordiali saluti.

Dr. Mattia Fortina
https://fortinamattia.wixsite.com/ortopedico

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore per la sua consulenza.
Le segnalo alcuni aggiornamenti importanti per i quali le chiederei la gentilezza di un suo nuovo parere.
Dopo un paio di giorni il ginocchio è migliorato, credo anche e soprattutto grazie ad un’ infiltrazione di cortisone praticata dal mio ortopedico. Sono quindi riuscito ad abbandonare le stampelle e a cominciare a camminare molto cautamente.
Purtroppo però, se durante la giornata passo un po’ più tempo in piedi e compio qualche passo in più del solito, sento di nuovo il ginocchio pesante e mi sveglio il mattino successivo con del gonfiore che passa soltanto dopo applicazione di ghiaccio.
Questa condizione è normale? Quando potrò tornare a camminare normalmente senza conseguenze? Oggi è il 15esimo giorno post artroscopia.
Le segnalo anche la comparsa da qualche giorno di una sorta di livido/ematoma nella parte interna del ginocchio.
Grazie ancora per una gradita risposta.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio