Utente
Salve dottore..il 6 giugno sono stato operato tramite turbinotomia a radiofrequenza x ipertrofia dei turbinati...4 mesi sono stato molto bene respirando bene ora ho avuto un brutto raffreddore settimana scorsa che ora è quasi guarito...ho fatto oggi una tac massillo facciale x vedere se ci fosse sinusite e dall’esito il radiologo mi ha detto che sinusite nn c’è e l’ipertrofia dei turbinati è molto molto lieve quasi nulla...è normale che 4 mesi dopo l’operazione risulti questa minima cosa?? Da premettere che ora io respiro bene..come dopo l’operazione
Grazie mille e scusi il disturbo

[#1]  
Dr. Maurizio Ruosi

24% attività
4% attualità
4% socialità
SARNO (SA)
OTTAVIANO (NA)
MONDRAGONE (CE)
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Assurdo che abbia fatto una tac senza alcuna indicazione clinica. Radiazioni inutili che avrebbe potuto e dovuto evitare. Il referto della tac non va neanche commentato perché un esame inutile non può dare risposte utili. Dal suo racconto non intravedo niente di patologico se non la pericolosa esposizione a radiazioni.
resto a sua disposizione per ulteriori chiarimenti dott.maurizio ruosi

[#2] dopo  
Utente
Ha ragione...ma ci ho sofferto tanto in passato e preso dal panico ho paura che sia tornata l’ipertrofia dei turbinati...è probabile siano risultato lievemente ingrossati solo xke ho da pochissimo superato un forte raffreddore?

[#3]  
Dr. Maurizio Ruosi

24% attività
4% attualità
4% socialità
SARNO (SA)
OTTAVIANO (NA)
MONDRAGONE (CE)
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Ilmreferto tac è assolutamente fisiologico cioè normale
resto a sua disposizione per ulteriori chiarimenti dott.maurizio ruosi

[#4] dopo  
Utente
Quindi normale risulti quella lievissima ipertrofia dei turbinati nonostante l’operazione di 4 meis fa ed il mega raffreddore di settimana scorsa?

[#5]  
Dr. Maurizio Ruosi

24% attività
4% attualità
4% socialità
SARNO (SA)
OTTAVIANO (NA)
MONDRAGONE (CE)
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Capisco la sua di ansia ma se sono costretto a ripetere la stessa risposta per tre volte inizierò a soffrirne anche io di una forma legata alla mia scarsa capacità comunicativa. Se mi rifà 200 volte la stessa domanda le risponderò sempre allo stesso modo. Perché con la tac non abbiamo nessuna indicazione seria sul problema da lei riferito. Non c’è alternativa o si fida o dovrà consultare la Bibbia di internet per verificare se i miei studi siano stati condotti in modo adeguato oppure no. Io non posso pensare che mi rifarà ancora la stessa domanda.
resto a sua disposizione per ulteriori chiarimenti dott.maurizio ruosi

[#6] dopo  
Utente
Dottore salve...le riporto il referto:”minima deviazione del setto nasale..lieve ipertrofia dei turbinati esenti da neoformazioni.assent focolai di contatto mucoso nelle fosse nasali.irregolare ispessimento infiammatorio della mucosa del seno mascellare sinistro

[#7]  
Dr. Maurizio Ruosi

24% attività
4% attualità
4% socialità
SARNO (SA)
OTTAVIANO (NA)
MONDRAGONE (CE)
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Capisco la sua di ansia ma se sono costretto a ripetere la stessa risposta per quattro volte inizierò a soffrirne anche io di una forma legata alla mia scarsa capacità comunicativa. Se mi rifà 200 volte la stessa domanda le risponderò sempre allo stesso modo. Perché con la tac non abbiamo nessuna indicazione seria sul problema da lei riferito. Non c’è alternativa o si fida o dovrà consultare la Bibbia di internet per verificare se i miei studi siano stati condotti in modo adeguato oppure no. Io non posso pensare che mi rifarà ancora la stessa domanda.
resto a sua disposizione per ulteriori chiarimenti dott.maurizio ruosi