Tosse

Da un mese o anche di più ho una tosse abbaiante, non stizzosa ma ogni tanto sento il bisogno di farla ed è fastidiosa. Inizialmente la avevo senza nessun altro sintomo, poi con raffreddore e la tosse si era trasformata in secca e stizzosa. Una volta guarita dal raffreddore e da quella tosse mi è rimasta questa tosse abbaiante, a volte sento che ho muchi alla gola dopo aver fatto la tosse, con abbassamento di voce. Può essere qualcosa di grave?
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,1k 1,1k
Non è di certo qualcosa di grave, ma dobbiamo capire l'origine di questa tosse: allergia? reflusso? Per questo, occorre necessariamente che si sottoponga ad una visita specialistica otorinolaringoiatrica con rinolaringoscopia a fibre ottiche.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore, ultimamente la tosse si è intensificata di notte mentre di giorno è quasi scomparsa. Di pomeriggio mentre dormivo mi sono svegliata per un attacco di tosse stizzosa dovuta a un prurito che proviene dalla base della gola, che mi provoca anche conati di vomito, il solletico è all’altezza della trachea o un po’ più su e da un lato solo. Mi sentivo quasi soffocare perché avevo la sensazione che per la tosse la gola si stesse gonfiando, e il naso contemporaneamente ha iniziato a colarmi ma solo la narice sinistra, anche il prurito era leggermente sul lato sinistro. La stessa cosa mi è successa di notte dopo un paio di ore di sonno ma al lato destro, ho calmato la tosse con un po’ di miele. Cosa può essere?
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,1k 1,1k
Probabilmente, non ha letto bene la mia precedente risposta. Le possibili cause possono essere, in prima istanza, il reflusso, in seconda una allergia. Per questo motivo deve sottoporsi ad una visita specialistica, come consigliato

Dr. Raffaello Brunori

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test