Utente
Salve , a Settembre mia mamma che ha 93 anni ha effettuato una visita otorino , il dottore ha rilevato il problema dei sassolini che si sono spostati e ha fatto una manovra liberatoria che ha causato vertigini e mal di stomaco , poi x tanti motivi non l'ho piu' portata a ripetere dette manovre , adesso vorrei farla controllare di nuovo , lamenta una instabilita' di testa , non puo' tanto guardare su o giu' ... vorrei sapere se all'avanzata eta' che ha sono consigliabili dette manovre o si puo' curare solo con farmaci ?? GRAZIE

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Personalmente, farei uso meno possibile di manovre liberatorie in una persona dell'età della sua Mamma. Tratterei la patologia con una cura farmacologica.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Perche' ? quale danno possono recare queste manovre ad una persona cosi' anziana ?? la cura farmacologica basta per eliminare questo problema ?? Grazie

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Nessun danno, solo che, sicuramente, possono provocare uno stato di malessere, anche se temporaneo. La scelta della terapia spetta sempre al Medico, in base al caso clinico specifico. Si, spesso, una cura farmacologica puo' risolvere la sintomatologia. Si affidi comunque alla scelta dello Specialista che avrà modo di studiare il caso della sua Mamma
Dr. Raffaello Brunori