Utente
Buongiorno dottori ..cerco di spiegare il mio problema...diciamo che ho già avuto questo problema in adolescenza poi risolto x poi ricomparire 3 anni fa e riapparire spesso..ho difficoltà a deglutire .nn è un dolore ..Ne faccio tosse durante deglutisco. Cioè mastico molto molto e poi come mi viene una cosa in testa che mi impedisce di buttare..nn è un ostacolo ..il mio pensiero è se nn ho messo il bolo coordinato oppure ho la fissa che stia respirando mentre deglutisco e mi possa andare in trachea...ho fatto visite dall otorino..solo una laringite che mi si infiamma ogni tanto spece d inverno..ho qualche volta nn spesso bruciori di stomaco ..E ho rinite allergica che spesso mi genera muco in gola...ma il vero problema è questo..per nn parlare quando sono con altre persone mi viene di più xke gli altri vedo finire il loro pasto e io che sono ancora lì a ruminare il cibo...secondo voi ce qualcosa dalla descrizione almeno che nn possa andare..so i limiti on line ma io più vado in cerca su internet e più noto peggiorare la cosa anche xke sono da solo fuori X lavoro e molto spesso mangio da solo

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sicuramente, è un fatto psicologico. Comunque, visto il cambio di stagione, direi sempre di eseguire una cura per l'infiammazione esofagea.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Buonasera grazie ...una cura tipo graviscon?? Dottore io prendo la compressa piccola di pafinur come antistaminico e anche con quella ho paura a volte che possa scendere nei bronchi anche se piccolissima

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Perché la compressa dovrebbe andare nei bronchi? Forza! Il prodotto menzionato per il reflusso puo' essere utile.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore ma nn so se riesco a farmi capire..quando mastico diciamo e mi fissa qualcuno scatta in me quella cosa Oppur e quando ci penso che nn riesca a deglutire correttamente..cioè come se la paura in quel momento nn mi faccia abbassa bene l epiglottide e infatt mi succede che deglutisco all improvviso come se si bloccasse ..Xro nn faccio tosse in quell momento nn so xke mi sia questo fenomeno è se sia realmente reale questa cosa

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Riesci a spiegarti benissimo e, ripeto, i tuoi timori sono infondati. E' solo un fatto psicologico, stai tranquillo
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio dottore e solo che stando lontano da solo ...Mi fa questa paura.anche per prendere una pillola piccola ..Ma l ansia se In eccesso può far perdere l atto deglutire...Xke una volta l ansia mi fece realmente bloccare x un Po una pillola ...Poi dopo un Po espulsa a colpi di tosse..da lì la mia paura

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ti comprendo perfettamente ma, piano, piano. dovrai vincere questa paura
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Lo so ma nn so ora come fare stando solo la fobia mi sale..cioè ma è molto frequente questa possibilità che io deglutisca all improvviso dettata dall ansia e mi da l impressione che il cibo nn scenda.....ieri mi È capitato con dei biscotti x fortuna scesi..ma se capita con pasta oppure altro e peggio

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Devi solamente rilassarti e convincerti che puoi tranquillamente mangiare e bere senza pericoli
Dr. Raffaello Brunori

[#10] dopo  
Utente
Dottore mi può spiegare come mai vedo morti da soffocamento anche persone sane e adulte ...ne sento spesso oppure sono eventi eccezionali

[#11]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
sono eventi molto rari dovuti a distrazione o voracità nel mangiare
Dr. Raffaello Brunori

[#12] dopo  
Utente
Io mangio lentamente anche troppo forse è sto attento nel nn distrarmi ridendo o parlando..ma nei momenti di fissa e di ansia come si irrigidisse il collo e butto giù amo improvviso forte come se si fermasse in gola...Una domanda nei momenti di ansia che mi prendono il corpo in quel momento tende a proteggersi..oppure è più facile che accada in quel momento..mi scusi delle troppe domande..ma stando da solo a cena mi vengono in testa tante cose

[#13]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Nel tuo caso, lo stato ansioso determina un blocco mentale della deglutizione. Devi convincerti che non hai alcuna patologia che possa determinare una anomalia della deglutizione. Cerca di distrarti uscendo con gli amici, facendo attività sportiva e, se continua lo stato ansioso, devi chiedere l'aiuto di uno Specialista del settore
Dr. Raffaello Brunori

[#14] dopo  
Utente
Grazie ma un ultimo dubbio a volte vedo che un potenziale rischio sarebbe il respirare mentre si ingoia..cioè se In quel momento preso dal ansia respiro mentre deglutisco può succed..E poi nn riesco a capire come si possa respirare e deglutire insieme

[#15] dopo  
Utente
Grazie mille

[#16] dopo  
Utente
Dottore mi scusi...sono in dubbio atroce in solitudine....Nn riesco a nn pensarci..ho troppa paura di aspirare il cibo ...mi può dire il fatto di deglutire respirare...Grazie mi perdoni

[#17]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Vedo che non stai uscendo da questo tuo stato ansioso. Non puo' succederti nulla con la deglutizione, stai tranquillo. E' solo un problema mentale. Come già ti ho consigliato, devi farti aiutare da uno Specialista, dammi retta!
Dr. Raffaello Brunori

[#18] dopo  
Utente
Si dottore ci andrò appena scendo a casa...x ora so solo che la sto vivendo male accumulo cibo in bocca x Poi fare una fatica a deglutire...Nn so se possa essere anche una cosa neurologica...Poi quando alla fine lo faccio ho quella sensazione che mi si ferma in gola e di soffocare da solo

[#19]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Nulla di neurologico, solo ansia.
Dr. Raffaello Brunori

[#20] dopo  
Utente
Il mio è solo un problema di cordinazione con la lingua nel deglutire...Cioè penso e come si rimanese nel mezzo e perdere i l attimo...in quel momento credo di aver perso il controllo e mi vada storto...Nn so e un casino ormai

[#21]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ora non puoi fare altro che cercare di tranquillizzarti: una volta tornato a casa, lo Specialista che ti seguirà sarà in grado di aiutarti ad uscirne fuori
Dr. Raffaello Brunori

[#22] dopo  
Utente
Dottore oggi mi È capitato con delle patatine al formaggio mentre mangiavo ho aspirato forse x un colpo di tosse..E sentito andare giù storto un solo colpo di tosse ...E ora ho una sensazione di tossetta e solletico alla gola ...Nn avrò potuto aspirato nei polmoni

[#23]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
No, stai tranquillo, è solo una sensazione che rimane quando và di traverso qualcosa. A breve passa tutto
Dr. Raffaello Brunori

[#24] dopo  
Utente
Si dottore a fine mese ho già prenotato un controllo org e poi provvedo anche x un consulto psicologico....le volevo dire se avessi problema di deglutire sarebbe anche x i liquidi?? Ieri mangiando un toast mi da l impressione che si fermi al centro della gola ..Nn so se correlazione al muco anche che sento oppure un Po di reflusso ...fatto sta che toccandomi un Po più sopra il pomo d Adamo mi sembra di sentire una piccola pallina....Un anno fa feci ecografia x un linfonodo poi sparito sottomandibolare.

[#25]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La disfagia interessa cibi solidi e liquidi. Nel tuo caso, ripeto, credo sia solo un fattore di ansia. Comunque, non possiamo anche escludere una infiammazione esofagea di base.
Dr. Raffaello Brunori

[#26] dopo  
Utente
Ora sono andato in guardia medica..al momento cavo orale un Po iperemico..non placche...ascultazione polmonare non rumori...sp02 98%....112bpm......sospetto reflusso...terapia pantopronzolo 1 al mattino ....graviscon dopo pranzo ...E antistaminico la sera..E controllo org .....dieta leggera
Leggera febbricciola 7 E 12

[#27]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ok per la terapia prescritta
Dr. Raffaello Brunori

[#28] dopo  
Utente
Dottore stasera ho mangiato carne di tacchino in compagnia all improvviso ho senti un pezzo fermo...ora ha distanza sento questa sensazione che mo si bloccato in gola...provando a bere...butto giù ma sento questa sensazione

[#29]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' solo una sensazione perché se il cibo fosse rimasto fermo, saresti già soffocato. tranquillizzati!
Dr. Raffaello Brunori

[#30] dopo  
Utente
Lo so dottore e l effetto e sempre quello del perdere il momento di deglutire e farlo improvvisamente....E mi da questa sensazione che ci sia il residuo a metà dell epiglittide e la gola

[#31]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Tranquillizzati! Non hai alcun problema di deglutizione, credimi! Non focalizzare, ripeto, la tua mente su questo problema.
Dr. Raffaello Brunori

[#32] dopo  
Utente
Dottore ci sono elementi più difficili da deglutire?? Tipo la carne .o una semplice pizza ,pasta e riso?quali sono più x l ostruzione totale in genere

[#33]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
No, non ci sono cibi rischiosi. Ho l'impressione che tu ti stia fissando troppo sul problema. Forza, cerca di pensare ad altro!
Dr. Raffaello Brunori

[#34] dopo  
Utente
Dottore io ci provo a Nn pensare ...Ma vedo sempre più casi che accadono ..L ultima per una fetta di pizza muore un adulto...E vado di nuovo in blocco ...penso se anche una pizza possa essere pericolosa ..Nn saprei

[#35]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Tutto puo' succedere a tutti ma, se ci pensiamo, la vita sarebbe finita. Cerchiamo di andare avanti con ottimismo
Dr. Raffaello Brunori

[#36] dopo  
Utente
Diciamo che oltre stare attenti e masticare il più possibile nn ci sia nulla. Tra qualche gg ritorno a casa e vedrò la cosa più chiara

[#37]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sicuramente, il tornare a casa ti aiuterà psicologicamente. Coraggio!
Dr. Raffaello Brunori

[#38] dopo  
Utente
Dottore domani parto per tornare a casa ..ho 2 ultime domande....la prima mi È stato detto che questa mia attenzione e ansia durante la deglutizione aumenta il rischio reale che possa realmente accadere ..prima me capitato con un pan carrè e fiocchi di latte di essersi fermato e ancora ora ho la sensazione di averlo
E la seconda siccome parto con l aereo. L prima volta mi È capitato durante l atterraggio un dolore improvviso in testa. Mentre durante il volo una pressione alle narici...sarà l alta quota?

[#39]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non posso che condividere quanto ti è stato detto circa gli effetti dello stato ansioso. Per quanto riguarda il sintomo patito durante l'atterraggio, potrebbe essere dipeso da una infiammazione delle mucose nasali.
Dr. Raffaello Brunori

[#40] dopo  
Utente
Dottore lunedì ho prenotato la visita otorino...nel frattempo sembra accentuata la cosa in compagnia..mi spiego deglutisco ma il cibo lo metto ai lati della bocca...E come se nn trovassi l incontro con la deglutizione...E come stessi respirando e quando la forzo. Mi sembra come si aprisse l epiglittide e mi facc anda storto nn riesco più a mangiare tranquillo

[#41]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non possiamo fare altro che attendere l'esito della visita specialistica da te prenotata anche se, ripeto, penso che il tutto sia dovuto esclusivamente dal tuo stato ansioso.
Dr. Raffaello Brunori

[#42] dopo  
Utente
Dottore ma nel momento dell ansia quando sto X deglutire..ce più rischio di soffocare x via che posso respirare...oppure si attivano processi di difesa e si ha solo ina sensazione questo mo chiedo.....ho prenotato anche dopo un consulto psicologico

[#43]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non c'è alcun rischio, stai tranquillo. L'atto iniziale della deglutizione è volontario, poi prosegue in maniera autonoma. Chiedere un aiuto psicologico è fondamentale, nel tuo caso. Non puoi continuare a rovinarti la vita in questo modo. Sei giovane ed hai tutta la vita avanti e devi godertela, come è giusto alla tua età!
Dr. Raffaello Brunori

[#44] dopo  
Utente
Lo so la ringrazio dottore ma io nn so più He pensare ...ieri sera ingoio la pillola di pafinur piccola.la sento attaccata alla gola e da ieri Tossisco come se la sensazione fosse rimasta ferma li insieme al muco..ho mangiato anche ma sento un peso

[#45]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
No, non è possibile che sia rimasta attaccata la pillola alla mucosa: non staremmo qui a parlarne
Dr. Raffaello Brunori

[#46] dopo  
Utente
Capito .ma una pillola piccola come quella nn credo poi possa bloccare le vie respiratorie se mai giusto

[#47]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Giustissimo
Dr. Raffaello Brunori

[#48] dopo  
Utente
Dottore ho svolto la visita.come previsto gola arrossata l ugola..E tanto muco ...il dottore mi ha detto sia anche un Po normale che sia la sensazione di blocco del bolo in gola...naso chiuso e probabile un esofagite.....la cura mi ha dato nasonex x il naso ....ed golaftin compresse 3 volte al giorno tt la scatola

[#49]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Fai questa cura e vediamo il suo effetto: speriamo che tu possa guarire quanto prima.
Dr. Raffaello Brunori

[#50] dopo  
Utente
Si dottore ma per quando riguarda realmente può bloccarsi il volo in gola?? Se pure fosse reflusso

[#51]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
No, stai tranquillo
Dr. Raffaello Brunori

[#52] dopo  
Utente
Dottore al Momento il mio sintomo e tosse stizzosa dopo mangiato con muco che lo sento dal retrosternale arrivare in gola e senso di oppressione alla gola....visto anche il naso chiuso in questo periodo forte di allergia...con frustrazioni e senso di rigurgito...ho un Po ansia che nn possa respirare ....oppure il muco mi vada sempre in trachea col cibo e mi porti la tosse con qualche conseguenza

[#53]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Continua con lo spray nasale e le compresse
Dr. Raffaello Brunori

[#54] dopo  
Utente
Dottore ma il sintomo di muco in gola e senso di soffocamento con tosse stizzosa sia un riflesso solamente oppure e realmente un possibilità che si restringono le vie aeree?? Nn so se debba fare un controllo gastroenterologo??

[#55]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ti sei fatto visitare da uno Specialista e non ti ha richiesto un consulto gastroenterologico e, per cui, non vedo il motivo di fare ulteriori accertamenti. Fai la cura che ti è stata prescritta e, al termine, torna dal Medico per vedere l'esito della terapia.
Dr. Raffaello Brunori

[#56] dopo  
Utente
Lo so dottore io domani riparto e torno tra 10 gg dal dottore finita la scatola di compresse...noto ancora tosse stizzosa.....la deglutizione la tengo sempre sotto controllo e tendo a deglutire piano..Ora il pensiero di ritornare a lavoro fuori da solo mi spaventa xke nn riesco ancora a Capire se ho qualche disturbo ...dopo mangiato sento sempre erutazione e acidità

[#57]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ansia e stress sono sicuramente i responsabili di una infiammazione del distretto gastroesofageo. Stai sempre facendo la cura per il reflusso?
Dr. Raffaello Brunori

[#58] dopo  
Utente
Si nasonex e 3 volte al gg compresse golaftin tt la scatola...Nn so se posso usare l antistaminico la sera pafinut

[#59]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
No, devi riprendere la cura con il pantorc ed il gaviscon
Dr. Raffaello Brunori

[#60] dopo  
Utente
E le compresse golaftin??? Possono essere prese?

[#61]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Se vedi un beneficio, si
Dr. Raffaello Brunori

[#62] dopo  
Utente
Ok inizio di nuovo con la cura x il reflusso....dottore ma il sintomo di tosse che mi da un senso di solletico e sensazione che nn riesco a espellere ..visto il muco ...E sintomo possibile di reflusso..oppure allergia retronasale...xke a volte faccio la tosse forzando e sento la sensazione di soffocare

[#63]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Credo che dipenda dal reflusso
Dr. Raffaello Brunori

[#64] dopo  
Utente
Dottore una domanda che solo lei può darmi...il mio otorino svolge a suo modo di dire una tecnica innovativa la videoscopia...E dice che questa è utile x diagnosticare tutto...Ma è possibile che possa bastare questa cosa X vede un eventuale problem a alla gola oppure il reflusso?

[#65]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Si, attraverso una fibroscopia, si possono apprezzare benissimo patologie di tipo infiammatorie, tumorali o da reflusso.
Dr. Raffaello Brunori

[#66] dopo  
Utente
Dottore io scendero la prossima settimana A casa per il controllo...volevo aggiornarla..ho senso di chiusura alla gola causa anche il momento di allergia alto x le graminace e altre piante....ho paura che mi possa chiudere le vie respiratorie...anche xke subito dopo mangiato sento la tosse stizzosa e muco in gola ...

[#67]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sono contento del tuo ritorno in Sede in modo che tu possa farti visitare e, di conseguenza, tranquillizzarti una volta per tutte che non hai alcun motivo di temere che il cibo non riesca ad essere deglutito
Dr. Raffaello Brunori

[#68] dopo  
Utente
La prossima settimana ci sarà il controllo....E possibile usare anche pafinur xke l allergia diventa insopportabile??

[#69]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certamente
Dr. Raffaello Brunori

[#70] dopo  
Utente
Dottore cerco di Nn disturbarla più.mi deve spiega una cosa ...quando hai la sensazione che si sia bloccato in gola il cibo...il sintomo sarebbe nn respiro nn posso parlare...giusto?? Cioè come faccio a capi se una mia sensazione o meno

[#71]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, in quei casi non si riesce a respirare ed a parlare e , purtroppo, si rischia la morte. Fortunatamente, non ti trovi in questa situazione, visto che ne stiamo a parlare
Dr. Raffaello Brunori

[#72] dopo  
Utente
Grazie gentilissimo invece i soffocamento parziale nn è quasi mai rischioso giusto?

[#73]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
giusto
Dr. Raffaello Brunori

[#74] dopo  
Utente
Dottore domani torno a casa e domenica ho il controllo...volevo dirle che mangiare fuori casa una semplice pizza mi fa paura di strozzarsi in pubblico. Cerco di masticare bene e Nn parlare..Ma all improvviso mi sembra di respirare mentre ingoio..vado x farlo in ansia e Mi sembra resta fermo....Ma almeno stando attento che il bolo nn sia grande e di nn parlare si può evitare spiacevoli disgrazie...un altra cosa che mi fa impazzire e che tt finisco il piatto è Io sono ancora lì a mangiare

[#75]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ti rendi conto che se, fino ad oggi, sei vissuto normalmente, senza alcun problema ti sei alimentato, perché ora hai tutte queste difficoltà? Non hai alcun problema meccanico, ma solo psicologico. La cura, quindi, è solo psicologica. Dammi retta!
Dr. Raffaello Brunori

[#76] dopo  
Utente
Buonasera dottore volevo aggiornare..la situazione sembra leggermente migliorata. L unico fastidio rimasto è mangiare con altre persone...come perdessi l attimo della deglutizione...mangio lento e la cosa mi infastidisce x gli altri e quando cerco di ingoiare e come ci fosse un blocco e dovessi forzare...sento Accumolo di aria e ingoio ..mi da la sensazione come nn scendesse perfetto ..come faccio a nn innervosire in mezzo alla gente x paura di fare brutta figura

[#77]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Cio' conferma la causa psicologica del sintomo, stai tranquillo
Dr. Raffaello Brunori

[#78] dopo  
Utente
Dottore ma se mi viene sempre questa cosa in pubblico cioè di ingoiare e dare l impressione di nn scendere xke mi si chiude la gola..come posso affrontare

[#79]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Hai bisogno di un ciclo di terapia psicologica
Dr. Raffaello Brunori

[#80] dopo  
Utente
Provvedo anche su questo...nel frattempo per tamponare com posso ingoiare e nn pensarci...e sul fatto di mangiare lentamente dopo gli altri può essere un preggio.xke questa cosa mi mett in imbarazzo

[#81]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La deglutizione è un atto spontaneo e non devi pensare come fare, altrimenti ti blocchi
Dr. Raffaello Brunori

[#82] dopo  
Utente
Buonasera dottore stasera mangiando patatine e bevendo ho avuto una sensazione di blocco con tosse e senso di abbassamento di voce...domani dovrò andare ad una cena in famiglia e gia la cosa mi sta mettendo in ansia per la mia deglutizione

[#83]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Nel momento in cui pensi al problema durante l'atto della deglutizione hai una sensazione di blocco, è normale. Finchè non ti deciderai di farti aiutare psicologicamente, il problema tenderà a persistere
Dr. Raffaello Brunori

[#84] dopo  
Utente
Lo so dottore mai io quando forzo la deglutizione mi sento un blocco e alla improvviso panico con tosse.. . nn capisco perché mi succede questa cosa in pubblico

[#85]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Tutto cio', ripeto, lo capisco perfettamente e credo che la causa sia psicologica. Proprio per scrupolo, dovresti rivolgerti a Napoli, per esempio, al Policlinico Universitario, Clinica Otorino, Foniatria, per uno studio della tua deglutizione. Consulta a riguardo il tuo Medico di famiglia.
Dr. Raffaello Brunori

[#86] dopo  
Utente
Il mio medico sicuro mi dirà di nn farla xke anche a suo parere e un fattore psicologico...ho un paio di domande
1 ma il fattore che dopo mangiato si formi muco denso in gola e mi provoca tosse e una cosa nn normale
2 lo stato sempre di rossore alla gola cronica può portar alla lunga a qualche malattia
3 mangiando lentamente e piccolo boccone riduce lo stato di soffocamento

[#87]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Basta con tutte queste domande, altrimenti non vivi piu'! La deglutizione è un atto che viene in modo automatico e non devi pensare a come attuarla. Finchè non ti decidi a afarti aiutare da uno Specialista, non ne verremo fuori. La risposta alle altre domande : reflusso
Dr. Raffaello Brunori

[#88] dopo  
Utente
Dottore buonasera volevo aggiornare la cosa dopo mangiato uno qualsiasi cosa ce molto muco in gola e che mi va di traverso e mi da un senso di sforzo a tossire...per quando riguarda la deglutizione va un po meglio ma rimango molto lento nel mangiare anche perché a volte sento fermarsi col muco in gola

[#89]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi sembra di capire che ancora non ti sei deciso di farti aiutare da un punto di vista psicologico. Sbaglio?
Dr. Raffaello Brunori

[#90] dopo  
Utente
Buonasera dottore..ho fatto qualche seduta in questi 2 mesi sembrava andare meglio ...ma ogni tanto specie di sera appena penso ..ritorna di nuovo il problema ...perdo l attimo della deglutizione e come mi desse la sensazione che nn sia sceso cke l ansia mi fa ingoiare velocemente

[#91]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Devi comprendere che, solo con qualche seduta, non puoi pretendere un netto miglioramento della patologia. Purtroppo , occorre un lavoro lungo nel tempo e tanta forza di volontà da parte tua. Sicuramente, ne verrai fuori, ne sono certo! Coraggio!
Dr. Raffaello Brunori

[#92] dopo  
Utente
Lo spero tanto....io so solo che ora sto andando fuori casa x lavoro da solo di nuovo...e ho un serie ansia che qualche gg da solo facendo questo passaggio possa rimanerci e nessuno mi può aiutare questo e tutto

[#93]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La tua forza di volontà, il lavoro stesso ti aiuteranno, vedrai, ad uscire da questo tuo stato d'ansia. Ovviamente, l'aiuto psicologico è sempre fondamentale! Non ti accadrà nulla, stai tranquillo!
Dr. Raffaello Brunori

[#94] dopo  
Utente
Buongiorno dottore sono ripartito e sono di nuovo solo ...cmq per quanto riguarda con il cibo sembra andare meglio..ma ce solo un fastidio appena dopo mangiato lentamente..mi viene un eruttazioni co risalita del cibo non sempre..con tosse e muco..la cosa può far pensare qualche problema

[#95]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Indipendentemente dall'ansia, il tutto fa pensare ad una infiammazione del distretto gastroesofageo
Dr. Raffaello Brunori

[#96] dopo  
Utente
Dottore io ho paura possa trattarsi eosinofilia ...ho da poco fatto le analisi e i leucociti sono nella norma...mentre ce solo come sintomo tosse e rinite allergica

[#97]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ed io, ripeto, penso che il tutto sia dovuto al tuo stato d'ansia ed a una possibile infiammazione esofagea
Dr. Raffaello Brunori

[#98] dopo  
Utente
Dottore buongiorno...avrei un altro problema che si presenta spesso...durante la notte ho spesso risvegli a causa mi si chiude il naso...sono un soggetto allergico e cerco di dormire in posizione laterale con uso di spray nasonex ...ma vedi che nn riesco a risolvere bene la cosa...quando inspirò sento un blocco..poi al massimo mi si sblocca una narice....poi noto che i risvegli iniziano 3-4 ore dopo il primo sonno

[#99]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Una forma allergica od il reflusso possono essere la causa dell'aumento di volume dei turbinati
Dr. Raffaello Brunori

[#100] dopo  
Utente
Appen scendo a casa devo farlo un controllo....ma ci possono essere conseguenze gravi...di sonnolenza diurna nn ne ho...solo questi risvegli e un pi di bocca secca senza mal di gola...ma il naso tappato quando inspiro

[#101]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Nessuna grave conseguenza, tranquillo. Respirando male con il naso, dormi a bocca aperte e, quindi, la mucosa orale si secca.
Dr. Raffaello Brunori

[#102] dopo  
Utente
Si ma io da questi risvegli ho paura di soffrire poi di apnee notturne

[#103]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Se non hai qualcuno vicino a te che durante la notte possa appurare se effettivamente vai in apnea, l'unica soluzione è la polisonnografia, ovvero un esame che registra le eventuali apnee durante il sonno, durata e grado.
Dr. Raffaello Brunori

[#104] dopo  
Utente
Infatti qui sono solo ..quali possono essere i segni da far capire a chi dorme con me che vado in apnea

[#105]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Per esempio, il risveglio brusco per fame d'aria
Dr. Raffaello Brunori

[#106] dopo  
Utente
Sono risvegli causati da sogni brutti ...oppure risvegli improvvisi ma senza fame d aria

[#107]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Quindi, non possiamo parlare di apnee ma di incubi notturni provocati da uno stato ansioso
Dr. Raffaello Brunori

[#108] dopo  
Utente
Dottore ma se fosse i turbinati e possibile ricorrere a una chirurgia ambulatoriale.? E poi anche se soffro di allergia con questo intervento nn avrei più problemi di notte???

[#109]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, l'ipertrofia dei turbinati puo' essere trattata con la radiofrequenza o chirurgicamente: la scelta spetta allo Specialista, in base al caso specifico. La decongestione, ovviamente, non influisce sulla causa allergica che, ovviamente, resta
Dr. Raffaello Brunori

[#110] dopo  
Utente
Quindi qualora fosse i turbinati nn e detto che il naso si decongestiona di notte nei periodi più forti.
Ora dovrò cambiare specialista il mio trova sempre il Naso irritato ma mai mi ha detto da cosa fosse
Mi sto iniziando a preoccupare un po la cosa sia per la notte che nn respiro
Sia che possa trattarsi di qualcosa più serio

[#111]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, il parere di un altro Specialista potrebbe essere utile
Dr. Raffaello Brunori

[#112] dopo  
Utente
Dottore ho svolto la visita esito setto nasale deviato e ipertrofia dei turbinati inferiori e medi.. faringite cronica ipertrofica
Cura 1 mese rinoiar ....zhekort....fluistar.....rupafin....okispray
E tra 10 gg etc Massiccio facciale....
Al 90% dovrei operarmi....
Sono un po preoccupato del quadro clinico
E mi ha detto russo probabilmente di notte xke mi si secca la bocca

[#113]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ok per la cura prescritta e per la tac dei seni paranasali senza mezzo di contrasto. In base alla risposta dell'esame ed al risultato della cura, vedremo cosa sarà piu' utile fare nel tuo caso.
Dr. Raffaello Brunori

[#114] dopo  
Utente
Dottore ma la tac è x vedere a che grado e la deviazione...oppure x trovare eventuali patologie gravi?? Ci può essere una cura conservativa che nn mi faccia operare??

[#115] dopo  
Utente
Dottore ho svolto la tac domani andrò a ritirarla.. Nel frattempo la cura nn mi da molti benefici specie la notte dove nn mi fa respirare... Sto usando anche pafinur con spray cortisonici ma cmq anche dormendo di lato su più cuscini mi si secca tt la bocca e il naso Nell ispirazione... Come posso fare al momento della risp e del controllo x gestire la notte meglio il sonno

[#116]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Devi avere ancora un po' di pazienza. Una volta in possesso della risposta dell'esame, vedremo il da farsi.
Dr. Raffaello Brunori

[#117] dopo  
Utente
Lo so dottore e solo xke io riesco più a dormire un po' anche il pensiero prima di andare a letto e nn respiro.... L antistaminico noto che mi secca di più tt pafinur.... E un altra cosa il naso così chiuso.. Nn c'è modo di trovare una posizione migliore x nn andare in apnea

[#118]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Fammi capire cio' che rileva la tac. Calmati!
Dr. Raffaello Brunori

[#119] dopo  
Utente
Risto tac
Scoliosi sinistra del setto nasale osseo del naso con tozza sp
icula che entra in conflitto con la parete laterale conoale fra turbinato medio e inferiore assimetria dei turbinati medi per prevalenza volumetrica di quello di destra ippessimento bilaterale della mucosa dei turbinati medi è inferiori con riduzione di ampiezza dell ostio mascellare omolaterale con marcatissimo versamento intrasinuale ed Ispessimento mucosale concominante atteggiato. A pseudocissi appena minore a sinistra anche il seno sfeinodale appare parzialmente occupato da adensamento tissutale della stessa caratteristica tomodensitometrica
E grave dottore?? Sono in panico

[#120]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Niente di grave, solo una marcata deviazione del setto nasale ed ispessimento del volume delle mucose nasali e sinusite mascellare e sfenoidale
Dr. Raffaello Brunori

[#121] dopo  
Utente
E quindi dottore è operabile il tutto?? Anche il setto?? Può centrare ciò con le apnee...xke il mio dubbio se pure il naso fosse chiuso come mai mi risveglio la notte.. Se respiro con la bocca aperta

[#122]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Si, penso che la soluzione sia chirurgica. Certo, tutto cio' comporta una sindrome da ostruzione nasale e, quindi, anche le apnee sofferte.
Dr. Raffaello Brunori

[#123] dopo  
Utente
Perché io ho il dubbio possa partire qualcosa anche dalla bocca visto che cmq i risveglio sono frequenti anche rendendomi conto che dormo con la bocca aperta e secca... Leggendo ho visto che le apnee sono dovute dalla gola e nn dal naso... Nn riesco più a capire so solo che nn riesco più a dormire tranquillo

[#124]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Dormi con la bocca aperta perché è presente una ostruzione nasale
Dr. Raffaello Brunori

[#125] dopo  
Utente
Dottore e nel frattempo che il 24 ho il controllo come posso fare x cerca di evitare le apnee e dormire meglio... Ho paura di queste insonne mi possono porta a qualcosa di serio

[#126]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non succede niente, stai tranquillo. Puoi utilizare uno spray nasale prima di andare a letto
Dr. Raffaello Brunori

[#127] dopo  
Utente
Dottor so che è una decisione che spetta al mio medico in cura.. Ma un suo parere leggendo.. Può esserci qualcosa di conservativo.. Tipo solo i turbinati... E un altra domanda le apnee possono sparire una volta liberato il naso oppure é una cosa che può dipendere dalla gola.. Xke leggendo noto che il setto è turbinati nn siano prp la causa

[#128]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non sono in grado di darti una risposta e, di certo, non sarebbe serio dartela, non conoscendoti di persona
Dr. Raffaello Brunori

[#129] dopo  
Utente
La ringrazio.. Ora sto notando un piccolo buco sulla narice che tende a sanguinare. Ho paura che con gli spray che sto usando mi di stia perforando il setto nasale.... Sto usando zhekort 2 puff narice... E rinoair 72 paff 3 volte al gg

[#130]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sicuramente è effetto degli spray che devi assolutamente non utilizzarli
Dr. Raffaello Brunori

[#131] dopo  
Utente
In alternativa il pafinur antistaminico può andare bene??

[#132]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Potrebbe ma, come per ogni farmaco, deve essere prescritto dal Medico curante
Dr. Raffaello Brunori

[#133] dopo  
Utente
Dottor sono un po' in pensiero per l eventuale operazione... Solo a scopo informativo secondo lei se può risp più o meno. Dalla tac che ha letto se sgonfio a modo di dire solo i turbinati.. Posso trovare già un miglioramento senza toccare il setto??

[#134]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Se devi sottoporti ad un intervento chirurgico, devi correggere necessariamente la deviazione del setto nasale e decongestionare i turbinati. L'uno non esclude l'altro, nel tuo caso. Ora cerca di calmarti e pensa solo ai benefici che otterrai operandoti
Dr. Raffaello Brunori

[#135] dopo  
Utente
Dottore buonasera... Il 25 marzo ho deciso che svolgero. L operazione al setto.. Volevo farle un paio di domande.. Che tipo d intervento può essere. Cioè nn so se muovendo il setto possa crearmi problemi.. Ho dei dubbi sulle possibili conseguenze al post intervento. Anche durante la notte.. E un intervento di routine?? Ho un po' paura anche Dell anestesia generale

[#136]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Prima di sottoporti all'intervento, dovrai fare della analisi di laboratorio, una RX del torace e una visita specialistica cardiologica con ecg che confermeranno il tuo buon stato di salute e potrai affrontare l'intervento e l'anestesia con sicurezza. Certo, l'intervento in questione puo' essere considerato di routine e, onestamente, generalmente senza conseguenze frequenti nel post-operatorio. Comunque sia, il Chirurgo ti darà ogni informazione prima di operarti, stai tranquillo.
Dr. Raffaello Brunori

[#137] dopo  
Utente
Si dottore 5 gg prima del intervento andrò a fare il day ospital. Mentre nei 5 gg che precedono dovrò assumere 2 pillole credo siano antistaminico e cortisone... Ho solo il dubbio sui tempi di recupero.. Lavorando a 1000 km da casa.. Io penso di rientrare considerando il viaggio entro 30 gg.. Il dottore ha detto che potrei farlo anche prima dei 30

[#138]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Già dopo una settimana potresti riprendere a lavorare
Dr. Raffaello Brunori

[#139] dopo  
Utente
Dottor buonasera il mio intervento è stato rinviato come tutti in questo momento... Purtroppo il mio problema di notte e sempre uguale... Ora da più gg avendo muco in gola con tosse e sensazione di bruciore allo stomaco.. Possono essere sintomi di questo virus in circolazione... Io sono tornato 21 febbraio giù a casa e nn ho avuto nessun sintomo febbrile... Ho solo la mia solite tosse con catarro chiaro e naso chiuso con starnuti

[#140]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
No, stiamo parlando solo di una infiammazione gastroesofagea e di una probabile forma allergica. Consiglio un integratore per lo stomaco a base di zinco ed un antistaminico. Rivolgiti al tuo Farmacista di riferimento.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#141] dopo  
Utente
Dottor buonasera la riscrivo per 2 motivi.. Siccome l intervento al naso mi è stato spostato a data da destinarsi... Io specie in questo periodo ancora di più ho risvegli con bocca asciutta. Xke il naso nn mi funziona bene.. Sto provando aiutarmi con pafinur.. E uno spray cortisonico prima di coricarmi... Ma dopo 2 3 ore sono di nuovo con naso chiuso e bocca secca... Al momento nn so come cercare di dormire meglio...... Poi siccome ho sempre reflusso sto prendendo dopo i pasti graviscon x aiutare la digestione

[#142]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ok, piu' di cosi' non si puo' fare. Cerca di avere ancora un po' di pazienza, sperando che, in tempi brevi, questa emergenza passi e possa riprendere la normale attività negli Ospedali
Dr. Raffaello Brunori