Sangue dal naso

Buonasera, sono un ragazzo di ventiquattro anni.
Ho un'ipertrofia dei turbinati, ho seguito per un mese un ciclo di dymista ma ho interrotto perché la "parete" divisoria del naso sanguina da qualche giorno.
Ho contatto otorino che mi ha visitato in precedenza ai turbinati e mi ha consigliato il Rinostil o il rinopanteina, ma nonostante questo è da due giorni che nel muco trovo sangue.
Che cosa posso fare?

Tra due mesi ho il controllo dal otorino per i turbinati
Grazie
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Prima di tutto, per una decina di giorni, utilizzerei una qualsiasi crema emostatica nasale, mattina e sera. Poi, rinforzerei le varici del setto con un integratore a base, per esempio, diVitamine C e Vitamina E con estratto vegetale di Ippocastano, Diosmina, Rutina, Bromelina ed L-Carnitina: 1 bustina al giorno per una ventina di giorni.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per la sua tempestiva risposta ,quindi devo sostituire la crema Rinopanteina con una crema tipo Emofix Unguento e per l integratore girando in rete ho trovato Alkeven può andare bene?
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Sono due creme con azione differente e, quindi, puo' usarle entrambe, in tempi differenti. L'integratore menzionato è idoneo, come consigliato.

Dr. Raffaello Brunori

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie ancora.
Le chiedo un’altra informazione, visto dovrei ripetere il ciclo con dymista tra 10 giorni ,secondo lei visto che mi fa questo effetto collaterale posso provare a sostituirlo l’Eltair che ho a casa nuovo, usando il ciclo che avevi con Dymista (2 puff x narice mattino e sera X 3 settimane e poi stop 10 giorni), e la sera antistamico Ebastine (in quanto ho la rinite allergica )
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Essendo quello menzionato uno spray a base di cortisone, non è idoneo, nel suo caso, perché faliciterebbe la fuoriuscita di sangue. Continui, quindi, con i prodotti che sta utilizzando

Dr. Raffaello Brunori

[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore gentilissimo .
Quindi per l’ipertrofia dei turbinati devo farmi rivedere da un otorinolaringoiatra per stabilire una nuova terapia senza cortisone .
[#7]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Ora lasciamo perdere l'ipertrofia dei turbinati. Facciamo la cura con l'olio rinobalsamico, la pomata emostatica e l'integratore per rinforzare la parete capillare. Puo', semmai, aggiungere l'antistaminico.

Dr. Raffaello Brunori

[#8]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore è stato gentilissimo, domani mattina inizio a mettere emofix e prendere l integratore , stasera ho notato che la zona attorno al punto dove esce il sangue ( una piccola lesione ) è arrossata e anche l’altra narice (anche se non esce sangue ) , secondo lei questa crema può portarla alla normalità ?( intendo il setto che divide le due narici )
La ringrazio di cuore per la sua gentilezza e professionalità
[#9]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Penso proprio che la cura con i due prodotti consigliati porterà sicuramente alla regressione della fuoriuscita delle tracce di sangue dalla varice in questione.
Buona serata

Dr. Raffaello Brunori

[#10]
dopo
Utente
Utente
Dottore Vorrei ti ringraziale davvero,perché non ho più avuto episodi di sangue dal naso!
Mi permetto di farla un’altra domanda ,visto che i cortisoni per naso mi stavano dando una buona risposta se non per il sangue ,volevo chiederle se c’è qualche altra terapia magari assumendo per via orale ,perché vorrei davvero evitare l’operazione per i tempi che stiamo vivendo.
Una altra novità è che Da una settimana ho intrapreso l’immuno terapia per l’allergia abnorme che avevo dai acari della polvere ,secondo lei può giovare per risolvere l’ipertrofia .
Grazie dottore,grazie ancora
[#11]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Penso proprio di si poiché, riducendo l'azione dell'allergene, i turbinati dovrebbero ridursi di dimensione. Alternerei l'uso dello spray cortisonico con uno a base di ac. ialuronico.
Buona giornata

Dr. Raffaello Brunori

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test