Aiuto dottori...cosa mi sta succedendo???

SALVE DOTTORI.
VI PARLO UN PO DELLA MIA ESPERIENZA DA DUE ANNI E MEZZO A QUESTA PARTE.
PREMETTO CHE SONO UN RAGAZZO DI 24 ANNI.
LA MIA VITA E TOTALMENTE CAMBIATA DA QUANDO HO INIZIATO AD ASSUMERE PSICOFARMACI.
VI SPIEGO COSA E ACCADUTO.
CIRCA DUE ANNI E MEZZO FA HO INIZIATO A SUBIRE DI DISTURBI DI ANSIA E ATTACCHI FORTI DI PANICO.
LA COSA PERSISTEVA MOLTO ED HO DECISO DI RICHIEDERE L AIUTO DI UNO SPECIALISTA PSICHIATRICO.
QUANDO HO FINITO DI ESPORRE IL MIO PROBLEMA E MIEI DISTURBI NON HA FATTO NEANCHE UNA DIAGNOSI.
SI E SEMPLICEMENTE AVVALSO NEL PRESCRIVERMI DUE FARMACI.
CITALOPRAM 40MG E OLANZAPINA5MG.
A TAL PUNTO CHE HO CHIESTO AL MIO SPECIALISTA UNA DOMANDA.
DOTTORE MA PERCHE QUESTA OLANZAPINA SE IO NON HO UNA PSICOSI?
?
E LUI MI HA RISPOSTO LEI NON HA NESSUNA PSICOSI MA OLANZAPINA DA 5 LA DEVE ASSUMERE COMUNQUE NON FACCIA IL DOTTORE PERCHE IL DOTTORE SONO IO.
E IO A QUEL PUNTO LI NON HO FATTO ALTRO CHE SEGUIRE ALLA LETTERA TUTTO CIO CHE HA DETTO LUI.
E COSI INIZIO LA MIA TERAPIA.
LA TERAPIA HA INIZIATO A FARE EFFETTO SUBITO DOPO 15 GIORNI ED ERO FELICISSIMO DI STARE BENE E NON SENTIRMI PIU MALE A TAL PUNTO CHE HO GRIDATO...VIVA I FARMACI.
MA PURTROPPO NON E CONTINUATA COSI LA SITUAZIONE ADESSO ALL IMPROVVISO A DISTANZA DI DUE ANNI E MEZZO ALL IMPROVVISO HO INIZIATO AD AVERE DELLE FORTI IDEE DI SUICIDIO.
MAI MAI AVUTE PRIMA.
NE PARLO CON LO SPECIALISTA ED HA INIZIATO AD TRARRE DEI PRESUPPOSTI MAI VISTI PRIMA, ERA INDECISO E NON SAPEVA NEANCHE LUI CHE TIPO DI FARMACI AGGIUNGERMI.
ALLA FINE MI BA CAMBIATO PIANO TERAPEUTICO IL CITALOPRAM LO HA SOSTITUITO CON LA FLUVOXAMINA MA LE IDEE DI SUICIDIO DOPO 2 MESI ANCORA PERSISTEVANO, E ALLORA HA DECISO DI SOSPENDERE OLANZAPINA.
WOW APPENA HO SOSPESO OLANZAPINA DOPO CIRCA 8 GIORNI LE IDEE DI SUICIDIO SONO TOTALMENTE SCOMPARSE.
PERO CE UN PERO...HO INIZIATO AD AVERE DEI STRANI EFFETTI COLLATERALI PAZZESCHI DEL TIPO...SBALZI DI UMORE, AGGRESSIVITA, RABBIA E DISTURBI DEL SONNO E UN ANSIA ANSIA TREMENDA.
A QUEL PUNTO LI MI SONO STUFATO DOPO DUE ANNI E HO DECISO DI CAMBIARE SPACIALISTA.
ADESSO HO TROVATO UNO SPECIALISTA MOLTO MOLTO BRAVO CHE MI HA FATTO UNA DIAGNOSI DETTAGLIATA E PRECISA E LUI MI HA DETTO CHE HO ANSIA GENERALIZZATA E CHE IO HO PRESO PER DUE ANNI LUNGHISSIMI UN FARMACO CHE NON AVREI MAI DOVUTO PRENDERE CIOE OLANZAPINA.
ORA LA MOA DOMANDA E...MI TURBANO MOLTO QUESTI SBALZI DI UMORE E Aggressività CHE HO...VI CHIEDO VI E MAI SUCCESSO??
?
SONO SOLO EFFETTI DA SOSPENSIONE O POTREBBE ESSERCI UN INSORGERE DI UNA PSICOSI COME DISTURBO BIPOLARE O DI BORDERLINE??
DA PREMETTERE CHE IO SONO UN RAGAZZO IPOCONDRIACO E MI SONO ORMAI CONVINTO CHE SONO AFFETTO DA DISTURBO BIPOLARE PERCHE L AGGRESSIVITA CHE HO E GLI SBALZI DI UMORE MI FANNO PENSARE CHE ORMAI SONO BIPOLARE.
DIMENTICAVO A DIRVI CHE IL NUOVO SPECIALISTA MI HA SOSTITUITO LA FLUVOXAMINA CON IL PARADOX PER FLUVOXAMINA NON MI FACEVA MANGIARE PIU E VOMITAVO DI CONTINUO...IN PRATICA ANSIA E NAUSEA E VOMITO A TUTTA CARICA.
PER FAVORE UNVOSTRO PARERE
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Può essere un effetto paradosso da sospensione.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Dottore. Ma la fluvoxamina o olanzapina che ho assunto per diversi anni possono dare questi effetti?? Cioe olanzapina puo dare effetti collaterali da sospensione?? Secondo lei puo esserci un lieve disturbo bipolare?? Grazie mille
Saluti
Disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto