Sospensione daparox

Buongiorno, vorrei capire se i sintomi che sto provando siano dovuti alla sospensione da daparox; ho inziato a prendere il medicinale a marzo 2013 e adesso ho deciso di sospenderlo in quanto da marzo ad ora sono ingrassata di 6kg; prendevo mezza pastiglia da 20mg la mattina e mezza la sera (era poco tempo che il medico mi aveva aumentato la dose)quindi per sospenderlo gradatamente per una settimana sono pasata a 6gocce la mattina e 6la sera, poi per un'altra settimana 3 gocce la mattina e 3 la sera fino a giovedì scorso ultimo giorno di assunzione; è da sabato che mi sento malissimo, tachicardia con palpitazoni piu' intense di altre, giramenti, testa balorda, nausea, vomito, nervosismo. Il medico dice che sono effetti possibili ma che avvengono solitamente quando si sospende bruscamente il medicinale. Adesso ho ricominciato su consiglio del medico a prendere 3gocce solo la sera, da ieri e se questi effetti sono dovuti alla sospensione si potra' capire in un paio di gg dalla ripresa delle gocce.
Sono quindi normali e possibili degli effetti così eccessivi di malessere da sospensione di daparox?
inoltre, se volessi praticare sport in questi giorni posso tranquillamente o meglio aspettare?
grazie anticipatamente per la disponibilita'.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 990 63
Gentile utente

Un trattamento per un periodo di circa sei mesi può non essere sufficiente per la totale scomparsa dei sintomi per cui il farmaco è stato prescritto.

Non è chiaro se la riduzione è stata gestita da un medico ma appare un pò veloce.

Sarebbe opportuno far rivalutare la situazione da uno psichiatra.

Il solo aumento di peso non dovrebbe giustificare la sospensione del farmaco.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie per la risposta.
sono in cura da un medico psichiatra quindi sia l'inzio dell'assunzione di daparox sia la sospensione è stata seguita dallo stesso medico.
capisco che un periodo di 6mesi puo' non far scomparire totalmente i sintomi per i quali ho iniziato a prendere il farmaco ma non sono sicuramente i sintomi che ho adesso, è per quello che volevo capire se la sospensione di daparox puo' causare questi sintomi che Le ho descritto, tachicardia, testa in confusione, nausea, giramenti.
Magari è un farmaco troppo forte per me?
anche perchè appena inziata l'assunzione e anche per tutta la durata del trattamento no l'ho mai sopportato bene ovvero ho sempre avuto sonnolenza soprattutto giornaliera, fatica a dormire, sogni continui.
so che l'aumento di peso puo' non giustificare la mia decisione di sospendere il farmaco ma ingrassere così tanto non mi pare normale; lo psichiatra da cui sono in cura ha detto che ingrassare un pochino è normale ma avrebbe poi dovuto stabilizzarsi il peso, cosa che non succedeva.

Allergia ai farmaci: quali sono le reazioni avverse in seguito alla somministrazione di un farmaco? Tipologie di medicinali a rischio, prevenzione e diagnosi.

Leggi tutto