Sycrest mania bipolare

Buonasera, Mi chiamo Salvatore ho 23 anni e soffro di bipolarismo di tipo 2 con attacchi depressivi e soffro anche della sindrome di borderline.
prendo uno stabilizzatore dell'umore sycrest da 10 mg due volte al giorno e lo xanax da 3 mg per gli attacchi di panico.
attualmente sono in fase depressiva e la mia psichiatra mi ha diminuito il sycrest da 10 a 5 mg da prendere una volta al giorno, dicendomi che prendendone in dosi minori avrebbe un effetto antidepressivo.
vorrei un vostro parere in merito perché non sto assumendo antidepressivi attualmente e sto seguendo il piano farmacologico che mi ha prescritto la mia psichiatra.
cordiali saluti
[#1]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.3k 161 83
L'uso di antidepressivi in corso di depressione bipolare é generalmente non indicato o al massimo, in particolari situazioni, da effettuarsi con particolari cautele e limitazioni. Il farmaco che lei cita é indicato in particolare nelle fasi maniacali del disturbo bipolare poiché l'efficacia nelle fasi depressive non é sufficientemente suffragato dai risultati degli studi scientifici di registrazione. Il farmaco, più che avere un effetto antidepressivo vero e proprio, sembra avere un effetto stabilizzante senza che venga indotta la depressione. In quest'ottica, la riduzione del dosaggio potrebbe contribuire a migliorare, indirettamente, l'umore, riducendo anche la quota di effetto sedativo della molecola. Ad ogni modo, tenga informato costantemente il suo specialista sull'andamento della terapia.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 990 63
Nella fattispecie l'effetto antidepressivo del farmaco non è presente.

La riduzione del trattamento ha lo scopo di poter migliorare alcuni aspetti ma non mi aspetterei una riduzione della sintomatologia depressiva in senso stretto.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#3]
dopo
Utente
Utente
vi ringrazio per averi risposto molto velocemente.
terrò aggiornata la mia psichiatra sul mio andamento costantemente e qualora non avessi esiti positivi mi ha detto che aumenteremo l'anti psicotico e aggiungeremo un antidepressivo come nuova cura farmacologica.
cordiali saluti

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto