x

x

Senso di confusione e ansia

Salve.. è da circa 6 mesi che ho dei disturbi alla testa(sensazione di confusione, difficoltà di concentrazione e una sensazione di avere la testa in una bolla di vetro)tutto questo mi porta ad agitarmi e ad avere ansia. Ho già fatto visite psichiatriche e neurologiche, dove mi hanno prescritto degli psicofarmaci(anafranil)ma senza avere successo.Ora sto smettendo di prendere psicofarmaci e ho iniziato a prendere i fiori da bach, in più lo psichiatra mi ha prescritto una terapia di rilassamento. Già in passato ho avuto problemi di ansia ma con le cure giuste sono guarito mentre questa volta le cure non hanno avuto successo! Qualcuno sa darmi qualche consiglio? Grazie
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
Gentile utente,

Nei disturbi d'ansia si è ansiosi e angosciati e in contemporanea si hanno sintomi corporei, oppure ci si allarma per alcuni segnali corporei, che siano o meno accentuati in quel momento.
Lei prendeva anafranil (non "psicofarmaci", anafranil che è un farmaco psichiatrico preciso). Il successo della cura dipende anche dalla dose e dalla durata, sicuramente prima di un mese l'effetto non è giudicabile, e le dosi variano molto.

Non è chiaro il concetto di psicofarmaci, se prende una cosa per curare sintomi psichici è uno psicofarmaco, quindi perché i fiori di bach non dovrebbero esserlo ?

Quindi per un disturbo d'ansia fiori di bach e una terapia "di rilassamento" non altrimenti specificata.

Mi sembra stiamo andando in terreni nebbiosi. In passato ha già fatto cure, a base di cosa e per che tipo di diagnosi ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
In passato prendevo dropaxin(per attacchi di panico e ansia) che dopo circa 3 settimane aveva iniziato a farmi effetto! In questi 6 mesi invece ho provato prima con dropaxin poi con daparox senza successo e infine negli ultimi 3 mesi sono arrivato a prendere 125 mg di anafranil ma anche in questo caso senza miglioramenti. Ora lo psichiatra mi ha diminuito la dose fino a smettere dicendomi che secondo lui ho bisogno di un terapia di rilassamento e mi ha dato il numero di una dottoressa specializzata in questo! Secondo lei sto seguendo la strada giusta? Il mio problema maggiore è questa sensazione di sentire la testa non ferma(come se galleggiassi) che mi crea difficoltà di concentrazione e agitazione! Per quanto riguarda i "fiori di bach" li sto prendendo io di mia spontanea volontà.
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
Gentile utente,

daparox e dropaxin ma a che dosi ?

Anafranil 125 mg non è una dose massima, è una dose comunque a volte sufficiente, ma non sempre.

Quindi dopo due prove si scartano tutte le altre opzioni e si approda ad una non meglio specificata "terapia di rilassamento" ?

Il panico ha delle cure standard, anche banalmente di impiego delle stesse cose a dosi piene, o di associazione di due medicinali.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto