Ripresa citalopram in maniera errata

Gentili Dottori

a causa di un disturbo d'ansia generalizzato ho assunto 20 mg di citalopram per alcuni mesi poi sospesi per passare ad un altro farmaco (efexor)che non ho tollerato.(la sospensione di citalopram e' stata decisa perché sull'ansia non dava nessun beneficio,almeno a quel dosaggio di 20 mg)

il medico mi ha detto di riprendere citalopram 20 mg per incrementarlo gradualmente prima a 30 e poi a 40 e ha ipotizzato si possa arrivare anche a 50.

io pero' stanco di aspettare benefici che non arrivano e dal momento che l'ansia e' fortissima ho autonomamente iniziato a prendere direttamente la dose da 40 mg da due settimane

apriti cielo!l'ansia si e' acutizzata a livelli mai visti prima,sto avendo attacchi di panico mai visti prima,ho paura di uscire di casa,e non riesco a respirare.

secondo la vostra esperienza questa acutizzazione dell'ansia e il presentarsi di di sintomi nuovi (io non avevo attacchi di panico prima)puo' essere dipeso dall'assumere repentinamente il citalopram direttamente a 40?

il fatto che abbia iniziato la terapia direttamente da 40 mg pregiudichera' la buona riuscita della terapia?

ultima domanda : e' vero come dice il medico che aumenti del dosaggio oltre quelli della scheda tecnica sono consentiti e possono dare benefici?

ovviamente,dopo tutti sti attacchi di panico,che Zeus mi fulmini se provo di nuovo a prendere medicine in questo modo!e' un'ansia orrenda!che sciocchezza che ho fatto....
[#1]
Dr. Roberto Di Rubbo Psichiatra, Psicoterapeuta 1.1k 24 4
Gentile Utente,
è possibile che l'assunzione iniziale di 40 mg possa aver avuto l'effetto di aumentare l'ansia. non si capisce se il suo Psichiatra abbia associato o meno stabilizzanti dell'umore al Citalopram. il dosaggio massimo indicato per Citalopram è una dose iniziale di 20 mg/die. Se necessario si dovrebbe aumentare il dosaggio fino al valore massimo di 60 mg/die con incrementi di 20 mg ad intervalli non inferiori ad una settimana. non credo che il fatto che abbia iniziato ad assumere 40 mg sarà pregiudichevole per la sintomatologia.

Cordialità

Dr. Roberto Di Rubbo

[#2]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.3k 1k 63
Il farmaco, come da scheda tecnica, non può superare il dosaggio di 40 mg anche secondo le indicazioni fornite recentemente dal Ministero.

L'inizio immediato a 40 mg può dare i sintomi che ha lamentato, la presenza di un dosaggio immediatamente disponibile ed alto come questo non assicura una maggiore efficacia e rapidità degli effetti terapeutici.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto