Utente 350XXX
Salve, dopo che uno psichiatra mi ha diagnosticato un po' di depressione mi ha prescritto l'assunzione di Zavomel da assumere ogni sera dopo cena per un mese, uno psicofarmaco a base di melatonina che migliora l'umore e regola il sono, a detta sua si tratta di un medicinale leggero. Uno dei motivi per cui ha deciso di somministrarmelo oltre al fatto che non è depressione profonda è perchè sono giovane, ho 21 anni.
Vorrei conoscere il parere di qualche altro psichiatra su questa medicina, dite che non vi sono effetti collaterali a lunga scadenza? Si tratta di un medicinale placebo? Altera in modo pesante la mia personalità, i gusti o qualche altro tratto distintivo del pensiero?
Scusate ma è la prima volta che assumo uno psicofarmaco e vorrei essere tranquillo al cento per cento.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Nella fattispecie i prodotti a base di melatonina non hanno efficacia sostanziale sulla sintomatologia depressiva che invece va trattata seriamente prima che possa andare incontro a cronicizzazione.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it